A- A+
Politica
Rai,esplode il caso del responsabile Acunzo. Attore e in commissione vigilanza

Rai, esplode il caso del responsabile Acunzo.  Attore e in commissione vigilanza

Mentre la crisi di governo sta per terminare, con l'ufficialità dell'incarico a Mario Draghi, prevista nei prossimi giorni, esplode il caso del "responsabile" Nicola Acunzo, uno dei parlamentari protagonisti del tentativo di salvataggio del Conte 2, tramite il gruppo Centro Democratico di Bruno Tabacci a cui ha aderito. Il deputato è stato eletto con il Movimento 5 stelle, ma poi, in seguito ai mancati versamenti dei rimborsi è stato espulso lo scorso 20 aprile, insieme al collega Mario Giarrusso.

Acunzo - si legge sulla Verità - è passato così al Misto e ha ottenuto anche l'incarico di membro della Commissione di vigilanza dei servizi radiotelevisivi. Tra i suoi compiti c'è anche quello di nominare componenti del cda della Rai, definire l'indirizzo da seguire nella programmazione, nella pubblicità, definendo i piani di spesa pluriennali. Ma Acunzo è considerato anche un talento della recitazione. Per questo è stato scelto per la fiction Rai "Il commissario Ricciardi", che va in onda ogni lunedì sera sulla Rai, la stessa tv pubblica su cui è chiamato a vigilare.

Commenti
    Tags:
    raiacunzoacunzo responsabileil commissario ricciardinicola acunzo attorecommissione vigilanza rai
    in evidenza
    Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

    Le foto valgono più delle parole...

    Nicole Minetti su Instagram
    Profilo vietato agli under 18

    i più visti
    in vetrina
    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


    casa, immobiliare
    motori
    Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

    Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.