A- A+
Politica
Fascismo, svolta di Meloni: FdI voterà la mozione per sciogliere Forza Nuova

"Noi siamo favorevoli" alla mozione per lo scioglimento di Forza Nuova. "Abbiamo già detto che la voteremo". Lo ha detto Fabio Rampelli, deputato di Fratelli d'Italia, a Radio24.

"C'è una mozione, noi siamo favorevoli" specifica "ma penso che la magistraura abbia tutti gli strumenti per stabilire se una formazione dovrebbe essere sciolta o no. Forse dovrebbe intervenire la magistratura. Noi non abbiamo intenzione di difendere Forza Nuova, ma dobbiamo porci il problema se debba essere il Parlamento a decidere se una forza politica vada sciolta. Non è compito del Parlamento ma della magistratura", ha concluso Fabio Rampelli, deputato di Fratelli d'Italia a Radio 24.

Rampelli: "La mozione? Solo propaganda"

"Voteremo sì alla mozione" sullo scioglimento di Forza nuova, "questo non ci toglie la libertà di esprimere un giudizio su un atto esclusivamente propagandistico. Forza Nuova è la più efficace alleata di Pd, non perderemo voti per questo".

Ha specificato Fabio Rampelli. "Noi siamo favorevoli, anche se bisogna fare attenzione. Penso che la magistratura abbia, come prevede la legge, tutti gli strumenti per stabilire se una formazione debba essere sciolta o no, forse dovremo affidarci alla magistratura -ha spiegato l'esponente di Fratelli d'Italia sempre a proposito della mozione."

"Noi non abbiamo intenzione di difendere Forza nuova ma il Parlamento può essere titolato fino a un certo punto a decidere se una forza politica debba essere sciolta". Per Rampelli, "le azioni di Forza Nuova sono funzionali al Pd. Io sono andato a portare la mia solidarietà a Landini alla sede della Cgil, quello che è successo sabato è stata una vergogna. Ma chissà perchè alla vigilia del voto c'è sempre un episodio di questa natura che impedisce di far capire ai cittadini quali sono le offerte in campo". 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fdiforza nuovarampelli
    i più visti

    casa, immobiliare

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.