A- A+
Politica
Referendum, vince il NO. Ecco perché Renzi ha perso. Ora instabilità?

Referendum, vince il NO. Perchè Renzi ha perso: le motivazioni.

 

Era il 25 gennaio di quest'anno quando Matteo Renzi, sicuro di vincere la sfida del referendum costituzionale, dicharava: "Se perdo non solo mi dimetto, lascio la politica". Ecco dove e quando è iniziata la sconfitta del presidente del Consiglio.

 

Referendum, vince il NO e perde il governo di Renzi

 

Non è stata bocciata tanto la sua riforma, e quella del ministro Boschi, quanto l'azione del governo politico Pd-cespugli ex berlusconiani che da quasi tre anni governa l'Italia. Troppi bonus come gli 80 euro, troppe promesse non mantenute, troppe finte liti con l'Europa. E soprattutto una ripresa economica che, nonostante gli ultimi timidi dati incoraggianti, stenta ancora a decollare.

 

Referendum, perde il SI: colpa della "rivoluzione" mancata di Renzi

 

Renzi aveva promesso di rivoluzione l'Italia e invece rispetto all'inizio del 2014, quando #enricostaisereno fu defenestrato da Palazzo Chigi, non è cambiato molto. La riforma della P.A. bocciata dalla Consulta, quella delle banche popolari dal Consiglio di Stato, la Buona Scuola sommersa da una valanga di polemiche. E poi quei contratti, metalmeccanici e statali, rinnovati a pochi giorni dall'apertura delle urne che sanno di "mancia pre-elettorale" (come il bonus per pensionati che percepiscono la minima). Il tutto con una situazione legata all'immigrazione clandestina oggettivamente fuori controllo e che inizia davvero a spaventare gli italiani, al di là degli allarmismi e delle ruspe di Salvini.

 

Referendum, vince il NO: ha inizio un periodo d'incertezza per l'Italia

 

Ora certamente l'Italia entrerà in un periodo di instabilità politica, economica e finanziaria, ma questa è la democrazia. E come insegnano la Brexit e Trump quando il popolo parla è sovrano. Piaccia o no al Nazareno, a Bruxelles, a Berlino, alla JP Morgan e a Confindustria.

Tags:
referendum risultatireferendum primi risultatireferendum no in testano avanti referendumreferendum vince il novittoria del novittoria novittoria no referendumsconfitta renzidimissioni renzisì sconfitto referendumrenzi dimissioni referendumdimissioni renzi referendum no vittoriavittoria del no al referendumrisultati referendum costituzionaleprimi risultati votoprimi risultati referendumreferendum chi sta vincendocome sta andando votoreferendum come sta andando votoreferendum risultati elettorali prime indicazionino in testa referendumvoto no in testano avanti referendum votoreferendum costituzionale no vincereferendum no in testa primi datiprimi dati no avanti
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana

Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.