A- A+
Politica
Italicum/ Scotto (Sel): pressioni indebite da renziani e neorenziani

"In queste ore da ambienti governativi e da cortili limitrofi popolati da renziani e neo renziani arrivano telefonate di pressione indebita su singoli esponenti dei gruppi parlamentari sul voto di martedi prossimo. Motivo? Se non passa, cade tutto. Questi tentativi sono la spia di una paura: quella di non controllare tutto".
Lo afferma il capogruppo dei deputati di Sinistra Ecologia Liberta', Arturo Scotto.
"Renzi pensa di poter disporre della vita della legislatura a suo piacimento. - prosegue il capogruppo di Sel - non e' cosi'.
In ogni caso - conclude Scotto -  mi auguro che consigli ai suoi cortigiani di risparmiare le telefonate. Sono inutili".

Tags:
scottorenzi
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.