A- A+
Politica
Sondaggi, scuola del merito: 8 italiani su 10 a favore. Valditara "promosso"

Sondaggi, la linea Valditara convince gli italiani. Il "merito" stravince

La scuola del merito piace a 8 italiani su 10. Questo è quanto emerge da un sondaggio di Demos e pubblicato su Repubblica, sulla linea da seguire dettata dal nuovo governo di centrodestra. Il ministro Valditara viene "promosso" a pieni voti dagli intervistati. Il principio del “merito nella scuola” suscita reazioni favorevoli presso gran parte degli intervistati. In effetti, 7 intervistati su 10 – e oltre, in alcuni casi – pensano che abbia effetti positivi sulla preparazione degli insegnanti (74%), sulla connessione tra scuola e lavoro (73%) e sulla formazione degli studenti (70%). In misura minore, ma largamente maggioritaria (63%), anche riguardo alla giustizia sociale. D’altra parte, oltre 8 persone su 10 ritengono che applicare il principio del merito significhi "consentire a chi ottiene buoni risultati di avere maggiori opportunità nella vita, indipendentemente dalla famiglia di provenienza".

Un’opinione che appare meno condivisa soprattutto fra i principali destinatari di queste iniziative. I giovani. In particolare, - prosegue Repubblica - gli studenti. Oltre un terzo dei quali (il 37%), pensa che sostenere il merito possa «favorire chi ha maggiori mezzi perché proviene da famiglie più ricche, riproducendo le disuguaglianze sociali». Questo orientamento si ripropone di fronte alla decisione del governo di co-intitolare “al Merito” il Ministero dell’Istruzione. Una scelta che suscita perplessità, fra gli italiani. Infatti, incontra il consenso fra il 48% degli intervistati. Un dato che si restringe, nuovamente, fra i più giovani (34%) e gli studenti (32%).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
scuola del meritovalditara





in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.