A- A+
PugliaItalia
Antonio Decaro è presidente ANCI Al Governo: "Ci liberi dai vincoli"

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, è stato eletto presidente nazionale dell'ANCI dall'Assemblea Congressuale (18°) riunita a Bari, in Fiera del Levante, per la XXXIII Assemblea annuale dell'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani. Decaro è stato eletto a maggioranza, 4 gli astenuti, 10 i voti contrari.

IMG 2999
 

"La scelta per Decaro è forte, autorevole e importante - ha detto il presidente uscente dell'Anci, Piero Fassino - dopo molti anni viene eletto il sindaco di una grande città del Mezzogiorno, un amministratore che ha una comprovata esperienza, un sindaco giovane, che parlerà alle nuove generazioni di amministratori. Per tutte queste ragioni, stiamo facendo una buona scelta". Fassino ha ringraziato anche Matteo Ricci ed Enzo Bianco, in corsa, fino a qualche settimana fa, per la poltrona di presidente dell'Anci oltre al vicepresidente Paolo Perrone.

Antonio Decaro, 46 anni, esponente del Pd, è sindaco di Bari dal giugno 2014 e dal gennaio 2015 è vicepresidente Anci Nazionale. Prima dell'elezione a sindaco, era stato assessore comunale ed è stato eletto alla Camera alle politiche del 2013.

IMG 2996
 

"Diventare presidente dell'Anci nella mia città ovviamente mi rende particolarmente orgoglioso - ha detto a caldo Decaro - così come rende orgogliosi i miei cittadini. Divento presidente con loro e grazie a loro. Il mio slogan in campagna elettorale era 'il mio sindaco siamo noi'. Ora vorrei trasformarlo in 'il mio presidente dell'Anci siamo noi'. Io non sarò il vostro presidente, sono uno di noi che ha la responsabilità di rappresentare tutti noi".

"In questa squadra vorrei ci fossimo tutti, anche quelli che stamane mi hanno detto che sarebbe opportuno che ci fosse un cambiamento", ha sottolineato il neo-presidente rivlgendosi al Movimento 5 Stelle, che si è astenuto durante le votazioni. "Io voglio che anche queste persone siano nella squadra per attuare il cambiamento".

Decaro Emilano ANCI
 

“È una grande giornata, sono emozionatissimo", ripete con entusiasmo il Presidente della Regione Puglia, Michele Emilano, "È un’emozione che deriva dall’affetto che ho per Antonio Decaro e dal fatto che Antonio è il Sindaco di Bari. Era da tempo che la Presidenza dell’Anci non scendeva al Sud e quindi credo che sia un motivo di soddisfazione per i pugliesi e per tutti i meridionali”.

“Antonio Decaro - ha continuato Emiliano - è un sindaco bravo, onesto e competente. Ha quelle caratteristiche che fanno di lui una persona che sarà capace di tenere insieme tutti i Sindaci d’Italia nel rispetto dei diritti e dei doveri di ciascuno. Abbiamo cominciato insieme tanti anni fa e vederlo Presidente dell’Anci è per me una soddisfazione immensa”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
antonio decaro presidente anci bariantonio decaro governo vincoli m5s anci
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.