A- A+
PugliaItalia
Banca Popolare di Bari, aspettando l’Assemblea Straordinaria della vita

Si apre una settimana delicata e decisiva per la Banca Popolare di Bari. In gioco è il suo stesso salvataggio, il punto all’Ordine del giorno dell’Assemblea straordinaria, prevista per il 29 e 30 giugno, che dovrà approvare la trasformazione in Spa della BPB e la sua ricapitalizzazione.

BPB 2

E per garantire la partecipazione dei soci - necessaria al raggiungimento del numero legale - è stato previsto anche un sistema di incentivi con azioni gratuite, fino a 20 milioni di euro. La proposta è una delle misure compensative - messe sul tavolo dai commissari straordinari della BPB, d’intesa con Fondo Interbancario e Mediocredito Centrale - a favore dei soci danneggiati dalla crisi dalla banca. Ed è condizionata a un numero minimo di adesioni: il 50% dei destinatari e il 60% del controvalore delle azioni.

La combinazione di alcuni passaggi finanziari mirerebbe a recuperare il capitale ‘svanito’, facendolo rifluire nella nuova ricapitalizzazione - con un peso proprietario ovviamente molto più leggero - attraverso un’operazione transattiva.

BPB risparmiatori

In pratica, per i soci che avranno partecipato all'assemblea, è previsto il riconoscimento ad azione pari a 2,38 € (rispetto a quotazioni raggiunte anche di 9,50 euro), a fronte della rinuncia a ogni contenzioso, con un warrant gratuito per la sottoscrizione di azioni di futura emissione.

La proposta non è per tutti: sono esclusi i soci che, a partire dal 1° gennaio 2010, hanno rivestito o rivestano cariche sociali, direttori generali, vicedirettori generali o dirigenti apicali, loro stretti familiari, destinatari di provvedimenti sanzionatori della Banca d'Italia o della Consob, quelli coinvolti in procedimenti penali ed infine i clienti con posizioni in sofferenza.

“L'assemblea straordinaria è decisiva: il via libera dei soci alla trasformazione in Spa, al nuovo Statuto Sociale e all'Aumento di Capitale - scrivono i commissari Antonio Blandini e Enrico Ajello - è il presupposto per l'ingresso nella compagine sociale del Fitd e di Mcc e per la conseguente ricapitalizzazione della banca”.

BPB5

“Mi auguro che tutti i soci della Popolare di Bari votino sì alla trasformazione in spa della banca - ha dichiarato il Segretario Generale della Fabi, Lando Maria Sileoni - si tratta dell’ultimo, indispensabile tassello per il salvataggio della banca. È un atto fondamentale perché non diventi vano lo sforzo del Fondo interbancario di tutela dei depositi e del Mediocredito centrale, che in questa operazione investono oltre 1,5 miliardi di euro”.

lando sileoni

“Il voto negativo in assemblea - ha sottolineato Sileoni - aprirebbe la strada alla messa in liquidazione della BPB e sarebbero a rischio 2.700 posti di lavoro, con uno scenario imprevedibile per il territorio a livello economico”.

Secondo Sileoni “Subito dopo la trasformazione in spa, servirà un management adeguato capace di rilanciare una realtà che diventi un pilastro, con una solida base proprio a Bari, per la rinascita dell’intero Mezzogiorno.

BPB2

L’assemblea dell’Istituto è dunque uno snodo cruciale non solo per il futuro dell’istituto, ma per tutta la regione e per il Sud: per questo, confido nell’impegno del Presidente della Regione Puglia, del Sindaco di Bari e di tutte le forze politiche del territorio, perché diano un fondamentale contributo al buon esito della votazione assembleare”.

L’annunciata apertura di un tavolo di conciliazione, per risolvere i contrasti più difficili con gli azionisti, incrocia il favore di Antonio Pinto, presidente di Confconsumatori Puglia, attento ad “evitare il rischio di risarcire anche chi non lo merita”.

(gelormini@gmail.com)

------------------------ 

Pubblicato sul tema: BPB, l'impegno di Assoazionisti per l'invito ai soci al voto partecipato

Loading...
Commenti
    Tags:
    banca popolare bari assemblea straordinarialando maria sileonifabi ricapitalizzazione warrant azionisti vita bpb futuro
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    AIME Associazione Imprenditori Europei: la giornata del Turismo di Prossimità
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Nervosismi al potere: cronache della solita bollente estate italiana
    L'opinione di Maurizio De Caro
    Il punto del Dipartimento Banche, Fisco e Finanza del PD Milano Metropolitano
    Paolo Brambilla - Trendiest
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.