A- A+
PugliaItalia
Caffè con sorriso 'down' al banco di 'Bacio di Latte'

Non sarà occasionale, ma permanenete: il caffè o il cappuccino presso 'Bacio di Latte' a Bari, in centro città, sarà accompagnato dalla dolcezza del sorriso 'down' di Piera, Roberto e Simona.

Down bacio di latte
 

Assunti a tempo indeterminato dopo sei mesi di tirocinio formativo, Piera Stefania Mastrorosa di 22 anni, Roberto Caruso di 22 anni e Simona Signorile di 31 anni saranno in servizio in tre diversi bar della catena di ristorazione. Roberto come cameriere in sala, mentre Simona e Piera al banco.

I tre ragazzi con sindrome Down sono stati seguiti in questo percorso dalla locale sezione dell'AIPD, l'Associazione italiana persone down. “La nostra professionalità - tiene a sottolineare Mariella De Napoli, presidente della sezione AIPD di Bari - ha incontrato l’intraprendenza di un manager attento ed esigente come Mino D’Alonzo, proprietario della catena Bacio di Latte, coniugandosi con la determinazione dei ragazzi e delle loro famiglie, anch’esse supportate dal servizio di inserimento lavorativo per garantire il miglior esito del tirocinio".

Jerome4
 

"C'è da dire, anche - aggiunge la presidente De Napoli - che questo è un protocollo che applichiamo con efficacia da circa dieci anni, presso la nostra Associazione, e che sino ad ora ha prodotto l’assunzione di dieci giovani a tempo indeterminato, tra coloro che hanno manifestato la volontà e i prerequisiti per un inserimento lavorativo e che in alcuni casi hanno svolto diversi tirocini prima di approdare all’assunzione stessa".

"Infatti - conclude - in ossequio al principio che 'lavoratori non si nasce ma si diventa', vogliamo ricordare che questi ragazzi hanno seguito per anni i percorsi di autonomia dell’AIPD, grazie ai quali il nostro staff di operatori, guidati da Margherita Mona, sostiene le persone con sindrome di Down e le loro famiglie nella ricerca di un benessere individuale che per taluni può tradursi nell’inserimento lavorativo”.

(gelormini@affaritaliani.it)

-----------------------------

Pubblicato in precedenza: 'Jérôme Cafè' la nuova griffe a Bari Visione francese e spirito levantino

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bacio latte bari sorriso down bancocaffè cappuccino ragazzi down assunti bar bari
i blog di affari
Lions aiuta la protezione civile con la "Project bag"
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.