A- A+
PugliaItalia
Greco: l'arte col vino in Brasile porterà i profumi del Salento

Il Salento protagonista in Brasile, grazie al vino, suo biglietto da visita per eccellenza, e a un’artista che del nettare di Bacco ha fatto molto più di una passione. Toccherà ad Arianna Greco, pittrice di Porto Cesareo (Le), realizzare l’immagine simbolo di “Encontro de Vinhos”, evento itinerante che prende forma tra  Rio de Janeiro, São Paulo, Campinas, Ribeirão Preto, Belo Horizonte e Curitiba, giunto alla sua sesta edizione.

AriannaGreco foto ufficiale
 

Una fiera vinicola internazionale che ha luogo in terra brasiliana, a cui partecipano anche espositori italiani e di cui è fondatore Beto Duarte, giornalista di “Fijev” (Federation Internazionale des Journalistes et Ecrivains des Vins et Spiritueux) e autore del blog papodevinho.com, che per la realizzazione del logo 2016 dell’evento ha scelto il talento tutto salentino di Arianna Greco, la pittrice del vino.

L’artista salentina, infatti, realizza i suoi capolavori intingendo i pennelli nel vino prezioso della sua terra, spaziando dal Primitivo al Negroamaro e senza escludere altre specialità vinicole pugliesi, dando vita a opere di risaputa bellezza che offrono scorci bellissimi del genere femminile.

Beto Duarte
 

L’opera sarà resa nota nel corso della presentazione ufficiale dell’evento che si terrà a São Paulo il 2 aprile prossimo, durante cui l’artista salentina realizzerà in diretta uno dei suoi quadri.  “Il lavoro di Arianna - ha detto Beto Duarte - unisce vino, sensualità e arte pura. Piace a tantissima gente in Brasile e io adoro ogni sua creazione perché sa rendere il vino eterno. Il fatto che rappresenterà la nostra fiera internazionale è per noi un onore, e sarà emozionante assistere al suo live a San Paolo”.

Arianna Greco ha all’attivo diversi riconoscimenti artistici e culturali, la sua firma compare sulle copertine di numerosi libri e i suoi capolavori tra le immagini di film e documentari (ariannagrecoarte.wordpress.com). A proposito del lavoro per il Brasile ha detto: “Ricevere l’incarico è stato come una scossa, l'idea di esportare la mia arte oltreoceano, ben oltre i confini italiani, mi rende felice: io, italiana di un paese piccolo, Porto Cesareo, sono stata scelta per realizzare l'opera simbolo di una manifestazione mondiale. Farò del mio meglio per rendere onore al vino, al Salento e all’arte italiana nel mondo”.

Tags:
grecovinobrasileartesalento
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.