A- A+
PugliaItalia
Industria Felix, Andriani premiata per performance gestionale e affidabilità

Nella splendida cornice del Castello Aragonese di Taranto e alla presenza del Sindaco, Rinaldo Melucci, e di Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, Andriani S.p.A. Società Benefit è stata premiata tra le 90 eccellenze di Puglia, Basilicata e Molise, nel corso della presentazione dell'inchiesta annuale sul tessuto imprenditoriale del Sud Italia condotta su 50mila bilanci dal trimestrale Industria Felix Magazine, in supplemento a Il Sole 24 Ore, e l'Ufficio Studi dell’agenzia di rating Cerved.

Andriani Premio IndustriaFelix

Per l’azienda gravinese si tratta di un'onorificenza di rilievo, attribuitale per il terzo anno consecutivo, che va a sommarsi ai numerosi riconoscimenti che nel corso degli anni ha ricevuto grazie alla sua gestione imprenditoriale virtuosa. 

Attiva dal 2009 nel settore food sia italiano che internazionale, Andriani ha infatti integrato nella propria strategia innovazione e sostenibilità, puntando sia al benessere delle persone, per soddisfare una domanda differenziata di consumatori attenti all'innovazione di prodotto e di processo, sia a quello sociale, ambientale ed economico. Un modo di operare trasparente ed efficace che le ha permesso di imporsi sul mercato con una crescita costante anche in termini di fatturato, passato dai 33 milioni di euro del 2015 ai 78,3 del 2020.

I dati del report hanno messo l'accento su un aumento dei ricavi (+2%) e di addetti (+6,8%) in Puglia nella fase pre-Covid. La provincia che ha registrato la maggiore crescita di fatturato risulta essere quella Barese con 27 miliardi, oltre a detenere il maggior numero di addetti (172mila) e la migliore performance regionale di crescita, con +9,1% rispetto all’anno precedente.

andriani premio ind felix

In occasione della consegna del premio, associato alla pergamena Green quale riconoscimento dell'impegno per uno sviluppo sostenibile, Domenico Mazzilli, Direttore Generale  di Andriani S.p.A. Società Benefit, ha dichiarato: “Vogliamo che la nostra crescita continui ad essere virtuosa, operando quotidianamente in modo responsabile, trasparente e sostenibile. Abbiamo scelto di diventare Società Benefit perché la nostra strategia d’impresa è fortemente orientata al beneficio comune e al benessere sociale, ambientale ed economico.  Siamo convinti che i grandi risultati si ottengono solo agendo insieme, in modo coeso e attraverso azioni concrete, facendo sistema a partire dal nostro territorio.  I dati di performance della nostra realtà ci danno ragione e ricevere per la terza volta questo prestigioso riconoscimento ci gratifica e conferma che la direzione intrapresa è quella giusta”.

Felicia

Andriani, con sede a Gravina in Puglia, è specializzata dal 2009 nella produzione di pasta senza glutine di alta qualità. Le materie prime utilizzate, tra cui mais, riso integrale, riso, grano saraceno, quinoa, lenticchie, ceci e piselli, sono accuratamente selezionate e naturalmente prive di glutine. La lavorazione avviene all'interno di uno stabilimento produttivo 100% gluten free: sette linee produttive, oltre 55 differenti formulazioni e 1.000 Sku gestite.

Tra i principali player del mercato della pasta gluten free, Andriani è presente nelle maggiori catene distributive di oltre 30 Paesi nel mondo. Flessibilità organizzazione dinamica, ricerca, innovazione e impegno nella sostenibilità economica, ambientale e sociale, con azioni concrete e buone pratiche nei confronti di tutti gli stakeholder, sono i fattori che guidano le performance dell’azienda, che contribuisce al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell’agenda 2030, promossi dall’ONU per un’economia globale più sostenibile.

(gelormini@gmail.com)

-------------------------- 

Pubblicato sul tema: Master Italy, al top delle aziende pugliesi a conduzione femminile

Commenti
    Tags:
    industria felix andriani pasta gravina puglia performance gestionale affidabilità finanziaria premio
    i blog di affari
    Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    i più visti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.