A- A+
PugliaItalia
Nasce 'ScegliereSalute' il Tripadvisor della Sanità
​​
"ScegliereSalute"
​è una ​
startup del mondo e-health nata
​ da qualche mese con un bando del Ministero per lo Sviluppo Economico, per offrire alla community dei pazienti tutte le informazioni necessarie su strutture ospedaliere (pubbliche e private), centri diagnostici, medici e professionisti della Sanità che operano in Italia, e condividere o lasciare recensioni sulle strutture, consigliando medici e reparti sulla base delle esperienze personali e secondo alcuni standard qualitativi.
ScgliereSalute logo
 
 
In questa fase di start-up, il portale e l'app "ScegliereSalute" consentono di cercare il medico veterinario e la struttura più vicina all’utente proprietario di animali. E offrono gratuitamente ai professionisti e titolari delle strutture, la possibilità di fare rete, creare il proprio profilo e far conoscere ogni singolo servizio. Infine, portale e App possono raccogliere e condividere le recensioni dei pazienti (in questa fase dei pet owner) su tutti gli ambulatori presenti in Italia, per orientarsi più facilmente tra quelli vicini e più competenti.
 
"La sanità animale ha un ruolo rilevante nel nostro sistema sanitario - sostengono Giuseppe Lorusso e Angelo Marvulli, i due trentenni baresi fondatori di Scegliere Salute - e l’obiettivo di questo portale è quello di contribuire a migliorare la sensibilità comune verso la prevenzione e la cura, oggi del proprio animale, migliorando il grado di fiducia e la valutazione del professionista della salute, domani in generale".

 

cartelle pazze sanità 02
 

Registrandosi sul sito con il proprio account personale, l’utente è in grado di selezionare la struttura e il professionista sanitario di suo interesse, ordinati per categoria, specializzazione, regione e provincia, leggere le recensioni degli altri utenti e scriverne una propria. Le recensioni, inoltre, sono condivise con le strutture interessate, e queste invitate a interloquire con gli stessi utenti, chiarendo dubbi e offrendo loro informazioni. 

 

Non solo medici veterinari: dal sito ScegliereSalute si accede a una banca dati di oltre 350 mila tra medici, professionisti sanitari, strutture sanitarie e centri diagnostici, pubblici e privati, presenti in Italia. 

 

Da tempo il legame con il proprio pet per molti è considerato un legame sociale, di reciproco beneficio, talvolta “terapeutico”, per cui la scelta dei medici veterinari diventa fondamentale perché oltre al loro lavoro clinico, diventano importanti osservatori dei riflessi affettivi e socio-economici di questa relazione con i proprietari dei 60 milioni di piccoli animali, di cui 14 milioni tra cani e gatti. 

"Scegliere Salute" è disponibile come App gratuita anche su Apple Store e Google Play.

(gelormini@affaritaliani.it)

---------------------------

Pubblicato sul tema: Ospedali - I numerosi commenti alla lettera della dott.ssa Urgesi al presidente…

                               Sanità pugliese, un coro: 'Caro Presidente...'

                               Pediatria Ostuni, chiude? "Lettera di una madre..."

                               Ospedali, il Sindaco Natalicchio "Si tagliano reparti produttivi”

                               Piano riordino, Gorgoni: 'Dovrà approvarlo il Ministero'

Tags:
salutesanitàtripadvsormedicilorussomarvulli
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.