A- A+
PugliaItalia
Provinciali, Stefàno: “Chiarezza sulle alleanze e trasparenze nelle scelte”

La nota diffusa da dario Stefàno:

“Dopo aver letto le dichiarazioni di Michele Emiliano sull'elezione del presidente della Provincia di Taranto ed i commenti di Guglielmo Minervini dalla sua pagina Facebook, abbiamo conferma che quanto accaduto è un'evidente mozione di sfiducia politica del PD nei confronti del suo segretario regionale. Che sta al partito risolvere. 

Emiliano ha precisato: "I tarantini sanno che ho contrastato in tutti i modi l'elezione di Tamburrano (FI). Mi sono esposto pubblicamente contro qualsiasi accordo tra PD e Forza Italia".

Il risultato, nonostante questo suo impegno, non è stato raggiunto. E il danno politico s'è compiuto. Non spetta a me dire come risolvere questo pasticcio, ma è evidente che non può essere liquidato come incidente di percorso”. 

Perché migliaia di tarantini e pugliesi chiedono chiarezza sulle alleanze e trasparenze nelle scelte. È a loro, oggi, che si deve rendere conto, credibilmente, di quanto accaduto.

Non solo a parole".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
stefànoprovincialiemilianotarantopuglia
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.