A- A+
PugliaItalia

La dichiarazione di Dario Stefàno, in corsa alle Primarie del centrosinistra in Puglia, per la presidenza della Regione Puglia, sulle Provinciali di Taranto:      

“Il voto delle provinciali a Taranto sembra l'esito di ambiguità che incautamente sono state alimentate in queste settimane. Quelle, per capirci, richiamate appena qualche giorno fa da Antonio Polito in un editoriale pubblicato sulla prima pagina del Corriere della Sera (e quindi di visibilità nazionale): "Spesso queste alleanze scatenano lotte interne ai partiti, come è accaduto in Puglia, dove Emiliano ha dovuto sconfessare l’intesa raggiunta dal Pd con i berlusconiani a Taranto e Brindisi, per non compromettere le sue primarie alla Regione."

Oggi, la domanda che tutti si pongono è semplice: è accaduto quello che era nelle intenzioni sin dall'inizio, nonostante smentite pubbliche, o siamo chiamati a commentare un'elezione sfuggita totalmente dalle mani delle segreterie politiche?

La considerazione che si tratta di elezione di secondo livello, che chiama al voto amministratori pubblici e non cittadini, rafforza la necessità di un discorso di verità: è indispensabile sapere, nell'interesse non solo dei tarantini ma di tutti i pugliesi, se quanto accaduto è un atto di sfiducia nei confronti del segretario regionale del Pd o il compimento di un’intesa che solo a parole è stata smentita.

Non è una differenza di poco conto: nel primo caso si tratta di una lotta interna al PD che spetta ai propri dirigenti risolvere nell'interesse del centrosinistra, nel secondo siamo di fronte ad una lotta interna alla coalizione, che deve essere affrontata da tutti noi per non compromettere irresponsabilmente le Primarie prima e le elezioni regionali poi.

In Puglia le larghe intese che vogliamo non sono quelle che sanciscono accordi di potere tra forze diverse nominalmente avversarie, ma quelle tra noi e i pugliesi attorno a grandi idee di cambiamento, innovazione, trasformazione.

Come siamo stati capaci di fare in questi dieci anni.

Mi auguro che quanto prima si arrivi ad un chiarimento politico evidentemente decisivo.

Tags:
stefànotarantoprovincialiemilianosfiducialopanetamburrano
Loading...
i blog di affari
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia
Aggio esattoriale da abolire: denuncia di PIN
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.