A- A+
PugliaItalia
Taranto la Polizia colpisce clan Di Pierro: 35 arresti

Vasta operazione della Polizia di Stato di Taranto che disarticola il clan Di Pierro,  l'importante sodalizio criminale attivo nel Capoluogo jonico. 35 gli arresti effettuati dalle forze dell'ordine.

Taranto ponte5
 

Gli appartenenti sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, tentato omicidio, estorsione aggravata dal metodo mafioso, rapina aggravata, detenzione illecita di armi clandestine, danneggiamento aggravato dal metodo mafioso e altro.

L’operazione ha visto impegnati circa 200 poliziotti ed un elicottero del Reparto Volo di Bari.

L'operazione della Squadra Mobile della Questura di Taranto è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Taranto e dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Lecce.

2016 05 28 emiliano protocollo gallipoli 3
 

A loro è rivolto il commento del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano: “Oggi, ancora una volta, dobbiamo essere grati agli organi investigativi che hanno reso possibile, dopo indagini particolarmente delicate, l’arresto di 35 esponenti dei clan operanti a Taranto accusati di associazione per delinquere di tipo mafioso. Le mie congratulazioni, pertanto, a tutti coloro che coordinati dal Questore, Stanislao Schimera e dai Procuratori, Carlo Maria Capristo e Cataldo Motta, hanno colpito duramente i clan Di Pierro, Diodato e Pascali".

taranto arresti mafia 1
 

"Lo spaccato criminale che emerge dalle indagini - aggiunge Emiliano - conferma, laddove ce ne fosse bisogno, che è impossibile abbassare la guardia perché le organizzazioni mafiose pugliesi sono caratterizzate da una fluidità che le rende ancor più pericolose. Bene hanno fatto i due Procuratori a sottolineare ancora una volta l’importanza della prevenzione, sia dal punto di vista investigativo che dal punto di vista sociale".

E poi conclude: "La Regione Puglia si costituirà parte civile nel processo e, come già previsto, subito dopo l’estate inizierà la redazione del Piano Triennale di prevenzione della criminalità organizzata in collaborazione con gli Enti Locali, l’Ufficio Scolastico Regionale, le Università e le associazioni proprio al fine di armonizzare e ottimizzare gli interventi".

(gelormini@affaritaliani.it)

 

Tags:
taranto clan di pierro poliziataranto arresti clan di pierro
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.