A- A+
Roma
Bimbo fuggito da scuola ritrovato dai carabinieri: “Avevo paura degli esami"

Troppa paura dell'esame, meglio la fuga da scuola. Ritrovato dai carabinieri un bambino romano, di 11 anni, che nella mattinata di martedì si era allontanato dalla scuola di via Monte Baldo.

 

Riuscendo a eludere le maestre, lo studente di quinta elementare era infatti riuscito a far perdere le proprie tracce. Una fuga durata però molto poco, perché è stato rintracciato dopo un 30 minuti, in via Montecristo, dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, allertati dal personale scolastico e dalla madre del piccolo.

Ai militari dell’Arma, che lo hanno individuato grazie al grembiule azzurro che indossava, il ragazzino ha detto di essere scappato da scuola per paura dell’esame che dovrà sostenere il prossimo mese.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    carabinieribambinostudentefugaesamipaurapanicomonteverderoma



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Riforma Fiscale 2021: cosa cambia davvero per le imprese?
    Gianluca Massini Rosati
    Covid, l'emergenza non è finita: presto il ritorno alla fase 1 delle misure
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.