A- A+
Roma
Buche Roma, soldi per le strade usati come bonus per vigili: pm apre inchiesta

Buche di Roma, i fondi ricavati dalle multe fatte agli automobilisti romani e destinati al rifacimento delle strade invase da crateri utilizzati come per “bonus” ai vigili o per l'acquisto di stracci o armi: il pm apre inchiesta per abuso d'ufficio a carico di ignoti.

 

Tutto parte da un esposto presentato dal Codacons il 18 settembre scorso: dalle carte depositate dall'associazione in Procura, infatti, emergeva come i proventi delle contravvenzioni stradali, seppur impegnati in bilancio per lavori di manutenzione delle strade, siano stati utilizzati per finanziare spese quantomeno “bizzarre”. Tra queste figuravano spese per l’acquisto di stracci, detersivi, mobilio, e addirittura armi e munizioni. Ma le voci che destavano più di una perplessità erano quelle relative a bonus ed indennità in favore dei vigili urbani della Capitale, versati non si sa in base a quale criterio e per quali meriti specifici.

Il pm Antonia Giammaria, che ha affidato la delega di indagine alla Guardia di Finanza, ha già avviato una prima attività istruttoria acquisendo la documentazione attestante la regolamentazione vigente. Il magistrato in particolare ha sentito come persone informate sui fatti i dirigenti della segreteria generale e della ragioneria del Campidoglio per capire come i denari che il Comune incassa dalle contravvenzioni vengano poi destinati ai singoli Municipi per la manutenzione stradale.

Anche il Presidente del Codacons, Carlo Rienzi, è stato ascoltato come teste dalla Procura di Roma. “Finalmente la magistratura, grazie all’opera coraggiosa del Pm Giammaria, ha deciso di vederci chiaro sul dramma delle buche capitoline, e sarà così possibile dare risposte non solo ai cittadini che ogni giorno devono fare gli slalom tra voragini e dissesto dell’asfalto, ma anche a quei genitori i cui figli sono morti in incidenti causati proprio dalle buche stradali”, ha affermato Rienzi.

Buche Roma, inchiesta sui fondi. I sindacati al Comune: “Imbarazzante”

Commenti
    Tags:
    buche romafondi tappa buchebonus vigilicodaconsprocura di romapm apre inchiesta buchebuchefondi multe roma




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Morto Enrico Nicoletti: nella tomba i segreti della Banda della Magliana

    Morto Enrico Nicoletti: nella tomba i segreti della Banda della Magliana

    i più visti
    i blog di affari
    Amici, Federica Gentile di RTL1025 ha una sorpresa per due allievi
    Francesco Fredella
    Oggi al MUDEC online "Le città delle Donne”. Le opere di non-fiction premiate
    Paolo Brambilla - Trendiest
    L'impresa e la solidarietà familiare. Come evitare casi di "sfruttamento"
    di Avv. Andrea Gazzotti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.