A- A+
Roma
Gay Village, la manifestazione arcobaleno torna Testaccio

A Testaccio torna il Gay Village, giunto alla sua 17esima edizione tra spettacoli, musica e tanto divertimento.

L'evento arcobaleno riconquista il cuore della capitale, stabilendosi a pochissimi metri da dove 16 anni fa tutto ebbe inizio. Dal 31 maggio all’8 settembre sarà infatti la Città dell’Altra Economia ad ospitare la nuova edizione della kermesse Lgbt. Madrina della stagione sarà l’attrice romana Ilenia Pastorelli, vincitrice come Miglior Attrice Protagonista del David di Donatello nel 2016 con il pluripremiato “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti.

In apertura della festa non mancheranno i saluti delle istituzioni comunali, l'atteso arrivo dell'Onorevole Stefania Pezzopane che dal palco del villaggio lancerà il suo messaggio d'amore contro la discriminazione e il bullismo, seguita dai saluti del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, grande amico e sostenitore della manifestazione arcobaleno più importante d'Italia. Ad accogliere gli ospiti si sarà la coppia di padrone di casa Imma Battaglia e Eva Grimaldi insieme a Pino Strabioli. Ospite speciale della serata Giovanni Ciacci, finalista dal programma "Ballando con le Stelle", dove si esibiva con il ballerino Raimondo Todaro, prima coppia di uomini a partecipare al noto talent targato Rai.

Prima della mezzanotte si scalderanno le piste del villaggio con la presentazione della nuova sigla a cura di CUT, un vero e proprio invito al divertimento esteso a tutti, compreso alla Sindaca Virginia Raggi ricordata dal personaggio Virgy interpretato dall'attrice Liliana Fiorelli. A seguire ci sarà la presentazione delle nuove stage direction a cura di Akkademi, Andrea Pacifici e Gabriele Riccio, che coordineranno i corpi di ballo nell'arco della stagione e che nella serata inaugurale danzeranno sulle note del dj Cristiano Colaizzi in Happy Floor, mentre nel Guest Floor comincia la sua avventura il direttore artistico Fabio Di Domizio, che accoglierà i tanti party internazionali nell'arco dell'estate. In occasione del grande opening party, il Gay Village ospiterà Masterbit Party, direttamente da Los Angeles e per la prima volta in Italia. Ad aprire il palco ci penserà il social webstar e dj Manuel Coby preziosa novità delle console rainbow.

Tags:
gay villageromagaytestacciopartyilenia pastorellieva grimaldiimma battagliadjfestamusicaspettacoligiovanni ciacci
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Comunali Roma, il dato è tratto: contro Raggi, in campo Bertolaso e Calenda

Comunali Roma, il dato è tratto: contro Raggi, in campo Bertolaso e Calenda

i più visti
i blog di affari
Equità e cure, Intelligenza Artificiale in guerra, borse di studio, nuove app
Boschiero Cinzia
Chiuse 300.000 aziende, aperte 85.000: un aiuto per sopravvivere al Fisco
Gianluca Massini Rosati
Il grande cuore di Aviva Wines, ecco l’iniziativa solidale con Fedez
Francesco Fredella

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.