A- A+
Roma
Raggi nella lista dei cattivi della Befana: i giovani di FI portano il carbone

La Raggi finisce nella lista dei cattivi della Befana: una delegazione romana del Movimento Giovanile di Forza Italia si è recata domenica 6 Gennaio, il giorno dell'Epifania, in Campidoglio per portare simbolicamente calze piene di carbone al Sindaco di Roma.

 

“La Raggi è indubbiamente sulla lista dei cattivi non solo della Befana, ma di tutti i romani ai quali sta a cuore il benessere della Capitale”, sottolinea Simone Leoni, vice coordinatore romano di Forza Italia Giovani e ideatore dell’iniziativa.

“Una città allo sbando, ostaggio di un’amministrazione incompetente che, con le sue politiche deleterie, da quando si è insediata, sta battendo, uno dopo l’altro, tutti i record negativi possibili e immaginabili: dai roghi tossici ai rifiuti, al dissesto stradale passando per l’emergenza sicurezza e quella del traffico”, conclude l’esponente azzurro.

Presente all’iniziativa, oltre a vari esponenti nazionali e regionali, anche il Presidente del Parlamento Europeo e vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani.

Commenti
    Tags:
    raggibefanaepifaniagiovaniforza italiacampidogliocalzacarbonetajani







    Ama denuncia i fornitori: cartello delle officine meccaniche, Antitrust indaga

    Ama denuncia i fornitori: cartello delle officine meccaniche, Antitrust indaga

    
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.