A- A+
Roma
Terremoto, A Roma scuole chiuse: è polemica: “Impossibili controlli in 48 ore”

Crepe nella basilica di San Paolo, alla cupola del Borromini di di San Ivo alla Sapienza e a San Lorenzo ma soprattutto scuole chiuse. E sulla decisione cautelativa del sindaco Raggi di “far ponte” esplode la polemica. sia chiaro: costruttiva.

 


Ancora una volta è il “partito dei consumatori” la vera opposizione tecnica e politica al sindaco che se da un lato si dice d'accordo con la decisione, dall'altro chiede “quanti esperti eseguiranno queste verifiche, chi sono i tecnici incaricati e dove verranno svolti”.

Scrive Codacons: “Ci chiediamo come sia possibile eseguire nel giro di 48 ore accertamenti in tutte le scuole della capitale, e per tale motivo con la legge 241 del 1990 chiederemo di accedere a tutti i controlli effettuati da oggi a martedì a Roma, e di conoscere l'esito di tali verifiche – afferma il presidente Carlo Rienzi – E’ un diritto assoluto delle famiglie sapere cosa fa il Comune per la loro sicurezza e non è pensabile che ci si possa accontentare di annunci pubblicitari,  se non si ha alle spalle personale umano e risorse sufficienti per poter effettivamente realizzare quanto annunciato”.

 

Paura a Roma, trema la terra: Atac ferma i metrò. Stop visite al Quirinale

Terremoto, la paura chiude le scuole. Mario Tozzi contro i sindaci “ipocriti”

http://www.affaritaliani.it/roma/terremoto-crepe-da-sant-eustachio-a-ponte-mazzini-ferma-la-tangenziale-est-448019.html

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
terremotoscuole romaraggicondaconsrienzicomune roma



Casapound sfida la Polizia e il Pd: “Manganellate e lacrimogeni senza motivo”

Casapound sfida la Polizia e il Pd: “Manganellate e lacrimogeni senza motivo”

i più visti
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.