A- A+
Roma
Tra Salvini e Gualtieri scoppia l'amore: sulla Metro C un incontro a settimana

Tra Salvini e Gualtieri è scoppiato l'amore sul dossier della metro C. Salvini ha promesso di incontrarsi con il sindaco almeno una volta a settimana per parlare del completamento della linea e delle altre opere necessarie alla Capitale. “Ci siamo già visti la settimana scorsa - ha detto il Ministro - c'è anche il dossier Giubileo in ballo: l'appuntamento con il sindaco sarà pressoché settimanale”.

Continuano gli incontri tra il primo cittadino di Roma e il nuovo ministro delle Infrastrutture. Nella mattinata del 10 dicembre, il sindaco e il ministro hanno visitato il cantiere, scendendo anche a ispezionare le installazioni sotterranee in costruzione. Poi si sono presentati alla stampa, con tanto di casco bianco in testa, come gli operai che lavorano al cantiere.

“Un cantiere bellissimo, un'opera d'arte”

“Un cantiere bellissimo - ha commentato il sindaco - un gioiello tecnologico e un capolavoro ingegneristico. Siamo molto soddisfatti: ringrazio gli operai e le istituzioni per il sostegno al completamento di questa infrastruttura fondamentale”.

“Non è una galleria - ha detto Salvini - è un'opera d'arte. Sarà un museo a cielo aperto, toglierà traffico e inquinamento e soprattutto metterà a tacere i 'signori del no'”

Promesse per il Giubileo

Sui tempi del cantiere il sindaco e il ministro hanno fatto promesse. “Continueremo a vederci - ha detto il ministro Salvini - ci siamo visti già la settimana scorsa. A proposito di ritardi da accelerare e da rimodulare, c'è anche il dossier Giubileo. Quindi l'appuntamento con il sindaco Gualtieri sarà su base pressoché settimanale”.

“La stazione Colosseo - ha assicurato Gualtieri - entrerà in funzione dall'inizio del 2025, con la piena operatività a febbraio. Nell'ottobre del 2024 entrerà in funzione quella di Porta Metronia. Nel marzo del 2023 inizieranno i lavori a piazza Venezia ed entro il 2032 arriveremo alla Farnesina”. E anche sulla di tram Termini-Vaticano-Aurelio (TVA) il sindaco ha preso un impegno: “Entro il 2025 arriveremo fino a piazza Venezia. A febbraio partirà la gara”. E sul decreto per il Giubileo Gualtieri ha aggiunto: “Per quanta riguarda il decreto - ha detto - ho inviato formalmente alla presidente del Consiglio il piano dettagliato. È stato firmato ed è in attesa degli ultimi passaggi per andare in Gazzetta. E quindi oramai stiamo parlando di giorni per poter partire con il lavori del Giubileo".

Manovra, Gualtieri: “Il Governo fa lo splendido con i soldi dei Comuni”

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amoreappuntamentogualtieriincontrometro csalviniscoppiasettimanasettimanale






Tor Bella Monaca, rivolta dei pusher contro i lavori: bruciato un furgone

Tor Bella Monaca, rivolta dei pusher contro i lavori: bruciato un furgone


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.