A- A+
Roma
Vaccino, Giro: "Il mio gemello lo avrà a Bucarest, io e mia zia 99enne qui no"

Il gemello del senatore Giro vive a Bucarest e avrà la prima dose di vaccino l'11 aprile. Il senatore e sua zia di 99 anni, a Roma, stanno ancora aspettando.

"Mio fratello gemello, e come è noto i gemelli nascono lo stesso giorno, vive a Bucarest e verrà vaccinato l'11 aprile con il richiamo il 2 maggio. Tutto stabilito online. Ovviamente abbiamo la stessa età (57 anni), ma viviamo evidentemente in due paesi diversi", dice Francesco Giro, senatore di Fi. "Io sarò vaccinato molto probabilmente nel... 2040. Non sono riuscito (ad oggi) io - la quintessenza della odiosa e vituperata casta - a vaccinare neppure mia zia di anni 99 che vive a Roma. La chiamo scherzosamente 'zia 100 meno uno'. Avanti così. Viva l'Italia, sempre comunque e nonostante tutto. Ma aggiungo 'Brava Romania!'", conclude Giro. 

Commenti
    Tags:
    vaccinogiro







    Ama denuncia i fornitori: cartello delle officine meccaniche, Antitrust indaga

    Ama denuncia i fornitori: cartello delle officine meccaniche, Antitrust indaga

    
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.