A- A+
Roma
Virus, la sanità pubblica s'arrende. Chirurgia: a Roma 1480 in lista d'attesa

Virus, la sanità pubblica del Lazio si arrende di fronte all'ondata e chiede aiuto ai privati per smaltire qualcosa come 1480 interventi chirurgici programmati e mai effettuati.

Succede (tanto per cambiare) al Policlinico Umberto I, il polo dell'Università di Roma La Sapienza, ormai al centro di un caos senza precedenti. Qui lo scorso 15 novembre con deliberazione 1083, il direttore generale, Vincenzo Panella, ha firmato la resa della sanità pubblica di fronte all'emergenza coronavirus e ha alzato bandiera bianca per l'impossibilità di effettuare intervento chirurgici nelle seguenti “discipline”: Ortopedia. Chirurgia generale, Oculistica. Chirurgia vascolare e Otorinolaringoiatra per le quali si stava allungando a dismisura la lista d'attesa e così ha pensato bene di chiedere aiuto alle cliniche provate romane e di spedire i propri chirurghi a lavorare fuori dal Policlinico.

In sintesi, poiché il Policlinico è un girone infernale e non riesce più a smaltire gli interventi programmati, noleggia sale operatore, anestesisti e infermieri e manda i propri specialisti ad operare fori struttura, compresi gli specializzandi. E questo significa che i tempi di intervento per una trauma stradale che richiede un'operazione, prevedono che il paziente venga scaricato dall'autoambulanza al Pronto Soccorso dell'umberto I e dopo le prime cure spedito in qualche clinica convenzionata sempre in ambulanza per essere successivamente operato.

In totale sono 1480 gli interventi chirurgici che il Policlinico gestirà in uno special leasing sanitario: 400 per ortopedia, 500 per Chirurgia generale, 80 per oculistica, 100 per chirurgia vascolare e 400 tra Otorinolaringoiatra e maxillo facciale.

Il bando per selezionare cliniche private disposte a noleggiare sale operatorie ì, anestesisti e degenze, scade il prossimo 21 novembre. Almeno al Policlinico il sistema sanitario regionale è già collassato. The End.

SCARICA E LEGGI IL BANDO DEL POLICLINICO

 

La D'Urso gela Zingaretti: cade un cornicione al pronto soccorso Umberto I

Loading...
Commenti
    Tags:
    viruscoronavirussanitò pubblicapoliclinico umberto inoleggio sale operatoriechirurgialista d'attesa chirurgia


    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Rivolta contro Roma dei Comuni: cantiere Acea follia, 2 mesi di caos traffico

    Rivolta contro Roma dei Comuni: cantiere Acea follia, 2 mesi di caos traffico

    i più visti
    i blog di affari
    Imbarazzo a C’è posta per te, una signora perde la dentiera
    Francesco Fredella
    Tecla ad Amici, la sorpresa in camerino. “Oggi la seguo dal backstage...”
    Francesco Fredella
    Grande successo della diretta Facebook di ANPAL ed ENM su Affari Italiani
    Paolo Brambilla - Trendiest News

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.