A- A+
Roma
Vladimir Luxuria pronta a cambiare vita: è scritto nelle carte di Beatrice 241

di Beatrice 241

Il Sinodo apre all'accoglienza dei gay nella Chiesa Cattolica con solo 65 voti contrari sui 248 padri sinodali presenti. Uno strano silenzio si ascolta nel web, come se una volta aperto il suo portone la Chiesa non avesse trovato una folla pronta ad entrare. Eppure la fede, o meglio essere accolti nella fede, è importante per ognuno di noi. Wladimir Luxuria ne è un esempio tanto che nel raccontarsi ha più volte ricordato come il suo cammino intimo di accettazione sia passato anche attraverso il tornare a sentirsi degna della fede.

Ecco allora l’idea di andare a scrutare con le mie 40 carte il suo animo rispetto a questo nuovo fermento che si avverte nell’aria e che indica che “il vento sta cambiando”.

Wladimir Luxuria è nata il 24 giugno 1965 sotto il segno del Cancro.

Mescolo le carte concentrandomi su di lei. Spezzo il mazzo e inizio la stesa delle mie “napoletane” chiacchierine.

Escono subito semi che mi parlano della sua determinazione che unita a tratti di aggressività la fanno apparire molto forte, nascondendo quella sua fragilità che la rende vulnerabile anche alla brezza primaverile.

Anche per questo quando lei sposa un ideale combatte e va fino in fondo e ogni traguardo raggiunto lo vive come una sorta di incentivo a chiedere di più, ad andare oltre, a continuare la battaglia verso una vittoria più grande.

In occasione dell’esito dell’ultimo Sinodo lei ha esultato e quello è stato il momento esatto in cui ha deciso che era giunto il tempo di chiedere di più. Il suo pensiero è andato al prete polacco Krzysztof Olaf Charamsa che ha avuto il coraggio di fare outing, confessando in pubblico di essere gay, ed ha deciso che era giunto il momento di iniziare a lottare affinché gay e transgender possano vivere liberamente il sacerdozio alla luce del sole, sentendosi amati e apprezzati da Dio e dagli uomini.

Pronta a combattere, ma allo stesso tempo fragile ora sente il bisogno di nuovi amici e di un affetto certo sul quale “appoggiare” parte della sua vita, quella sentimentale, anche per colmare quel senso di vuoto che sente aumentare ogni volta che la sua vita deve cambiare. Spesso gli dà incertezza constatare che il disegno affettivo che lei spera di realizzare sembra ogni volta impossibile da concretizzare.

Nonostante ciò continua la sua ricerca di un qualcuno che sappia prendersi cura di lei ma se poi ritiene che il compagno non sia all’altezza di questo compito si sente tradita e allora tutto a un tratto svanisce e si dilegua nel caso migliore, altrimenti inizia una guerra finalizzata alla distruzione come la si potrebbe fare al più fedifrago degli amanti.

Vedo che la vita la porrà a breve di fronte ad una scelta, una sorta di impegno nuovo, un personaggio diverso che gli chiedono di interpretare e che la condurrà verso una rinascita. Lei è interessata ma non è sicura anche se ama troppo lasciarsi tentare dalle sfide, ma comunque alla fine dirà di sì.

La stesa si chiude annunciando ancora novità e un rinnovamento totale nella vita di Luxuria che le permetterà di far conoscere al mondo altre sue capacità ancora sconosciute a tanti.

*Beatrice 241 è una donna fervente cattolica, appassionata di lettura delle carte

“Stadio della Roma, lo farà Pallotta da solo”. La previsione di Beatrice 241

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    valdimir luxuriapreti gaybeatrice 241sinodo



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    la nomina dell'esperto per il risanamento aziendale (2)
    Angelo Andriulo
    Porto di Trieste, sgombero con gli idranti: il "potere" che spegne la rivolta
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Meglio praticare sport o fare una dieta?
    Anna Capuano


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.