A- A+
Il Sociale

 

Raffaella Greco Tonegutti è nata a Roma nel 1979, si è laureata in Storia dell’Africa alla Sorbona (Parigi) e dottorata in Diritti Umani all’Università di Pisa. Studia i fenomeni migratori e l’accesso ai diritti/servizi fondamentali da parte delle popolazioni migranti in Europa, mentre collabora con la Commissione Europea/Commissione Africana per l’elaborazione delle politiche migratorie dei paesi africani. L’Espagnole è il suo primo romanzo, liberamente tratto da un’esperienza di ricerca in storia orale tra e le mogli di minatori italiani, spagnoli, marochini e turchi trapiantate in Belgio.

Arriva in libreria il romanzo L’Espagnole (Editori Riuniti) scritto dalla penna sicura e introspettiva di Raffaella Greco Tonegutti, esperta di migrazione e diritti umani e consulente per la Commissione Europea.
 
Protagoniste sono due donne: Madame Isabel, “l’espegnole”, un’anziana vedova che affitta camere in una Bruxelles multietnica e piovosa, e Maddalena, sua ospite, incuriosita e attratta dai suoi racconti e dal dolore profondo che si cela dietro la forza straordinaria di questo personaggio, esempio di coraggio e vettore di speranza di unione tra gli esseri umani.

Cover greco

 

Ma protagonista è anche l’universo femminile nelle sue varie sfaccettature e differenti vissuti in cui l’avventura migratoria è cordone ombelicale che unisce le molteplici esperienze e l’amicizia il panno di fondo su cui Maddalena tesse e fila i frammenti della vita di Isabel.
 
L’Espagnole è una dichiarazione d’amore per la tenacia con cui le donne migranti affrontano l’indefinitezza del vivere altrove.
 
Raffaella Greco Tonegutti
L'Espagnole (Prefazione di Saba Anglana)
Editori Internazionali Riuniti
pp.220
€ 12,50

Tags:
l'espagnoleeditori riunitiraffaella grecolibri
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.