A- A+
Il Sociale
Linkem, a Catania prima sperimentazione del 5g a sostegno del Non Profit
5G

Linkem, operatore di telecomunicazioni leader nazionale nell'ambito delle connessioni Fixed Wireless Access, ha annunciato oggi in una conferenza stampa alla presenza del Sindaco di Catania, Enzo Bianco, i suoi investimenti nel sud Italia, presentando inoltre lo spot TV realizzato per la Onlus LAD. Catania è stata infatti scelta da Linkem come "città campione" per la sperimentazione della rete 5G, della quale potrà beneficiare anche il settore sanitario.

Grazie a questo investimento, sarà rafforzata la competitività del tessuto produttivo cittadino, consentendo a famiglie e imprese di avvantaggiarsi delle opportunità derivanti da connessioni internet ancora più veloci di quelle attuali, fino a 100 Mbps, e dalla possibilità di cogliere i benefici di nuovi strumenti digitali, quali l'Internet delle Cose e le soluzioni per le Smart Cities. L'azienda è l'unico operatore del mercato italiano in grado di adottare in poche settimane soluzioni 5G, in particolare nell'erogazione di connettività Fixed Wireless Access di Banda Larga residenziale. "Un segno della forte assunzione di responsabilità di Linkem nei confronti dei territori del sud Italia è costituito dall'investimento tecnologico su Catania, prima città che potrà usufruire dei nostri servizi 5G" ha affermato Francesco Sortino, direttore Marketing Linkem.

"Come Garibaldi abbiamo fatto l'Italia partendo dal sud". L'operatore di telecomunicazioni ha inoltre accompagnato la Onlus LAD in un progetto di comunicazione estesa che ha visto la realizzazione di uno spot TV e web e vedrà il coinvolgimento di primari network TV per la loro diffusione nazionale. Nello spot si racconta l'impegno dell'associazione catanese per il sostegno ai bambini affetti da malattie oncologiche. Il progetto con LAD sarà valorizzato da Linkem a livello tecnologico, poiché con il 5G si potranno effettuare sperimentazioni in campo sanitario. LAD Onlus è nata per garantire il "Cure & Care" ai bambini con malattie oncologiche e alle loro famiglie, trasformando reparti dell'Ospedale, o strutture di residenza ad esso collegate, nelle cosiddette "stanze dei bimbi" in cui i bambini vengono accolti e curati e le loro famiglie sostenute

Recentemente, è stato inaugurato il reparto di Oncologia Pediatrico del Policlinico di Catania, trasformato a "dimensione di bimbo". Altro fondamentale progetto in corso di LAD è la realizzazione di una struttura di residenza di 1600 mq a Catania chiamata "Wonderlad": una casa speciale, associata all'Ospedale, disegnata e progettata su misura per i bambini e le loro necessità.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
linkema catania prima sperimentazione del 5g a sostegno del non profit
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”

Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.