A- A+
Il Sociale

In 15 mesi di attività sono 190 gli imprenditori in difficoltà che hanno trovato un sostegno concreto nel numero verde antisuicidi attivato dalla regione Veneto con il servizio “inOltre - la Salute dell’imprenditore”. Rispettivamente, 61 hanno chiamato da Vicenza, 49 da Padova, 30 da Treviso, 26 da Venezia, 16 da Verona, alcuni da Rovigo e Belluno. A oggi le chiamate ricevute dal numero 800-334343 sono state 833, di cui provenienti da 65 da fuori regione, prevalentemente da Lazio e Lombardia, ma anche da Campania, Emilia e Friuli.

"Quella dei suicidi è una piaga che continua a lasciare ferite profonde nella nostra regione – commenta il presidente del Veneto Luca Zaia nel presentare i dati - e nelle ultime settimane stati altri imprenditori si sono tolti la vita. Ma, accanto a questi, ce ne sono centinaia che stanno riuscendo a reinventare le loro aziende e le loro vite".

 

ASCOLTA ALLE 11:10 L'APPROFONDIMENTO DELLA NOTIZIA SU AiRadio

A rivolgersi al servizio, attivo 24 ore su 24, non sono stati solo i diretti interessati: diverse telefonate sono giunte anche da servizi territoriali che segnalavano situazioni a rischio, da amici, parenti, perfino da dipendenti. “I dati sottolineano l’efficacia e l’efficienza del numero verde – conclude Zaia – e allo stesso tempo segnalano come questo problema non abbia allentato la sua presa sulle nostre comunità. Per questo la regione non abbasserà la guardia e continuerà a stare a fianco dei propri imprenditori per aiutarli ad affrontare le conseguenze di una crisi che ha lasciato segni profondi nel tessuto economico e sociale della nostra regione”.

Tags:
antisuicidionumero verde
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.