A- A+
Il Sociale
Fare la spesa con un figlio disabile non è un problema, arriva un "speciale"

e un'impresa: e lo è, in effetti, per chi ha un figlio disabile che non può camminare, ma che ormai è troppo grande per sedersi nel seggiolino del carrello. Spingere questo e allo stesso tempo la carrozzina non è praticamente possibile, tanto che girare tra gli scaffali del supermercato si trasforma, per tanti, in una vera acrobazia. In Irlanda, però, una soluzione si è trovata, grazie all'intraprendenza di una mamma e all'efficienza di una delle principali catene di supermercati: una soluzione semplice, un carrello come gli altri, ma con un seggiolino più ampio al suo interno, adatto ad accogliere un figlio disabile non più tanto piccolo

La mamma si chiama Gina Grant, la catena di supermercati da cui si serve è la Dunne Stores. La difficoltà che provava ogni volta nel fare la spesa l'ha raccontata in poche righe, indirizzate all'azienda: “Quando metto mio figlio nel carrello della spesa. lo stress per lui è insopportabile e aumenta sempre di più”. E la risposta non si è fatta attendere: poco dopo, il supermercato le ha messo a disposizione un carrello studiato per le sue esigenze, con una seduta interna adatta al ragazzo. E l'esperimento ha funzionato così bene, suscitando l'entusiasmo di mamma e figlio, che l'azienda ha deciso di produrre altri 155 carrelli “speciali”, destinati alle diverse filiali.

Per quanto semplice, questa idea pare non fosse venuta ancora a nessuno: solo a una mamma dell'Alabama, che alcuni anni fa, frustrata dalla difficoltà che aveva ogni volta che andava a fare la spesa con sua figlia disabile, si era costruita lei stessa un carrello speciale, con l'aiuto di uno studio di progettazione professionale. E' probabile che anche in Italia, con tanti genitori e familiari dediti agli “ausili fai da te”, qualcuno abbia già ideato soluzioni come queste: e chissà che le grandi catene di supermercati, prima o poi, non le facciano proprie. (da redattoresociale.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carrellospesafigliodisabile
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
Stefano Accorsi porta in pista la nuova Peugeot 908 9X8 Hypercar

Stefano Accorsi porta in pista la nuova Peugeot 908 9X8 Hypercar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.