A- A+
Sport

Honda ha firmato con il Milan secondo l'Equipe il fantasista giapponese ha definito tutti i dettagli dell'accordo nei giorni scorsi e si legherà i rossoneri con contratto di quattro anni e mezzo dopo aver lasciato il Cska Mosca il 31 dicembre. Niente da fare per il Tottenham che aveva provato a inserirsi.

balotelli modificato 40

GALLIANI RISPONDE A RAIOLA - "Raiola dice che c'è troppa pressione intorno a Balotelli? Ha ragione - la replica di Galliani a Premium Calcio nel dopo partita - Raiola è un furbacchione. A lui piace provocare. Mino lo conosco da tanti anni, non preoccupiamoci. E poi Balo ha 4 anni di contratto".

Intanto Mario è andato nello spogliatoio del Barcellona: "Facciamo uno scambio - la battuta di Galliani - Loro hanno due punte mica male. Facciamo scegliere loro, va bene sia il brasiliano che l'argentino...".

Le parole di Raiola: "Balo non finirà la carriera in Italia" - "Sicuramente un giorno, l'Italia non sara' la fine della sua carriera, lo sappiamo. Abbiamo ancora tre-quattro anni col Milan davanti e non vogliamo pensare a questo. E non vorrei pensare di dover lasciare l'Italia per questa ragione". Lo ha detto il procuratore di Mario Balotelli Mino Raiola, ai microfoni di Sky a proposito delle recenti polemiche che hanno visto coinvolto l'attaccante di Milan e Nazionale. "Io credo - ha aggiunto - che solo lui possa sopportare queste cose, e' un complimento che gli faccio pubblicamente perche' io non so se avrei sopportato queste cose. Purtroppo bisogna accettarle, ho detto due anni fa 'Parliamo di altre cose, non parliamo sempre di Balotelli'. Pero' mi sembra che siamo ritornati ai vecchi tempi dove non c'e' nient'altro da parlare che di Mario Balotelli. Se e' cosi', vuol dire che abbiamo povere notizie in Italia e non abbiamo altro di cui parlare".

 

Tags:
balotellibarcellonaraiolagalliani
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.