A- A+
Sport
Banca Generali, al via il tour “Un Campione per Amico”

Cosa ci fanno un campo da tennis, uno da pallavolo, uno da calcetto e una palestra attrezzata, allestiti nelle più belle piazze italiane, con al centro quattro grandi campioni dello sport mondiale circondati da migliaia di bambini? Tra aprile e maggio, dieci città italiane saranno letteralmente “invase” da oltre dieci mila studenti delle scuole elementari e medie, per conoscere dal vivo e giocare insieme a Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi. Prenderà il via Banca Generali Un Campione per Amico, la più importante iniziativa di carattere educativosportivo organizzata in Italia e patrocinata dal CONI, capace di richiamare ogni anno tantissimi giovani, per vivere, nei centri storici italiani, un’esperienza straordinaria di gioco, di animazione e di divertimento.

La parola chiave è in primis lo sport, inteso come valore educativo per i messaggi legati ai suoi valori intrinsechi, come il rispetto delle regole e delle diversità, il sacrificio e l’impegno; ma anche “educazione finanziaria” per gli spunti raccolti in un simpatico libretto da regalare ai partecipanti dalla banca leader nella pianificazione finanziaria e nella protezione del risparmio. Dopo il successo dell’anno scorso infatti con il libretto “Alla Scoperta della Finanza”, Banca Generali è tornata a sviluppare nuovi contenuti per cercare di sensibilizzare, come avviene in tanti altri Paesi, i più giovani ai rudimenti dell’economia e della finanza, così da posare una prima pietra nel cammino finalizzato a colmare le carenze di cultura finanziaria che caratterizzano il nostro Paese nel confronto internazionale.

La manifestazione toccherà tra aprile e maggio dieci bellissime città, le cui piazze principali per l'occasione si trasformeranno in vere e proprie palestre a cielo aperto, con animazione, musica, gadget, dove i quattro celebri testimonial saranno a disposizione dei bambini per giocare, ridere, animare e trasmettere i veri valori dello sport come spirito di sacrificio, integrazione e rispetto. Per vivere in modo ancora più emozionante l’iniziativa sarà possibile scaricare la App dedicata, con interviste ai protagonisti e contenuti speciali (BG UCPA, disponibile per Ios e Android).

"Siamo orgogliosi - spiega Adriano Panatta – di aver contribuito anno dopo anno a rendere questa manifestazione un vero e proprio di riferimento per la promozione dei valori legati allo sport giovanile. L’animazione sportiva rappresenta il punto di contatto più rapido e coinvolgente per trasmettere ai ragazzi i valori tipici di una competizione sportiva, come la determinazione, la passione, il rispetto per la propria vita, attraverso una sana alimentazione e uno svago mai imposto ma fortemente partecipato, e il senso d’integrazione e solidarietà. Parole che devono mantenere un significato profondo, dentro e fuori il campo da gioco”.

Banca Generali si affianca per l’ottavo anno alla kermesse, confermando l’attenzione alle tematiche valoriali per le nuove generazioni che, per questa edizione 2017, potranno anche contare su un contributo inedito in termini di educazione finanziaria con il libretto: “Le banche e il risparmio: storia di una relazione di fiducia”. Una breve raccolta che spiega, attraverso il disegno e con un linguaggio semplice che piacerà anche ai più grandi, la storia dell’economia e delle banche, dai tempi dei primi scambi fino all’attualità dei mercati finanziari.

"Siamo felici di tornare nelle piazze italiane a giocare con i bambini portando loro non solo una straordinaria giornata di divertimento e sport, ma anche alcuni spunti costruttivi sui valori che esprime” - dichiara Gian Maria Mossa, Amministratore Delegato di Banca Generali, che aggiunge - "come realtà di riferimento nella protezione dei patrimoni delle famiglie crediamo sia importante non solo esprimere in modo attivo sul territorio la propria responsabilità sociale, ma anche promuovere il dibattito e degli spunti concreti sull’educazione finanziaria che è uno dei temi clou nella sfera del risparmio”.

La nuova edizione mantiene viva dunque, una forte connotazione sociale, proponendosi come luogo d’integrazione in cui lo sport armonizza, unisce e fa sognare tutti i bambini nell'educazione al rispetto delle regole delle diversità. Alle tappe, infatti, parteciperanno ragazzi senza alcuna distinzione di abilità, grazie al coinvolgimento delle associazioni Onlus presenti sul territorio, selezionate in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico.

Al fianco di Banca Generali Un Campione per Amico ci sono anche società di investimento di rilevanza internazionale come Acomea, Candriam, Janus Capital Group, Natixis, Neuberger Berman a cui va un sentito ringraziamento per la sensibilità con cui hanno sposato il progetto contribuendo alla sua realizzazione.

Grazie all’organizzazione di AP Communication ed alle partnership che ha saputo stringere con le Istituzioni, l’evento è diventata negli anni una delle più importante iniziative che legano lo Sport al mondo della Scuola. Il suo successo è infatti scritto nei numeri: 17 edizioni in archivio, più di 180 tappe già percorse, uno staff di oltre 50 persone che si muove di città in città, ma soprattutto oltre 10 mila ragazzi coinvolti ogni anno.

Il Calendario 2017 Le tappe dell’edizione 2017 saranno: Cagliari (12 Aprile); Lecce (20 Aprile); Caserta (27 Aprile); Genova (4 Maggio); Ravenna (9Maggio); Reggio Emilia (11 Maggio); Vercelli (18 Maggio); Trieste (23 Maggio); Voghera (25 Maggio); Brescia ( 30 Maggio).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
banca generalibanca generali un campione per amicoadriano panattaandrea lucchettafrancesco grazianijury chechi
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: On air in Italia il nuovo spot di Giulia e Stelvio

Alfa Romeo: On air in Italia il nuovo spot di Giulia e Stelvio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.