A- A+
Sport

Ursula von der Leyen parla in italiano e cita il motto di Bebe Vio al Parlamento europeo

La presidente della Commissione Ue parla in italiano durante il suo discorso al Parlamento europeo per citare il motto di Bebe Vio, l'atleta italiana ospite a Bruxelles. / Ebs

Bebe Vio, standing ovation per lei al Parlamento Ue durante il discorso di Ursula von der Leyen

Ospite del secondo Discorso sullo stato dell’Unione da parte della presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, l’atleta paraolimpica Bebe Vio è stata accolta da una lunga standing ovation degli eurodeputati dopo la dedica della presidente della Commissione

Commenti
    Tags:
    bebe viobebe vio parlamento ueparlamento europeoursula von der leyen
    in evidenza
    Inter, piccolo lapsus di Conte Parla come se fosse l'allenatore

    Champions League

    Inter, piccolo lapsus di Conte
    Parla come se fosse l'allenatore

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

    Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.