A- A+
Sport
Camila Giorgi e Ana Ivanovic danno il 2 di picche alle nazionali

Ana Ivanovic ha dato l'addio definitivo alla nazionale serba. La 28enne tennista di Belgrado avrebbe deciso di abbandonare il team di Fed Cup, per la sua carriera individuale. Attualmente è numero 19 del mondo, lei che nel giugno 2009 raggiunse anche la prima posizione dekl ranking Wta e vanta un Roland Garros. Con la Serbia ha vinto 20 delle 29 partite in Fed Cup e nel 2012 arrivò sino alla finale, poi persa contro la Repubblica Ceca di Kvitova e Safarova.

La Federazione serba ha tentato far tornare Ana sui suoi passi. La capitana Tatjana Jecmenica  ha espresso la propria delusione affermando che “il team è molto più competitivo con lei in campo”.

Una vicenda che fa il paio con il recentissimo rifiuto di Camila Giorgi alla nazionale italiana in vista della sfida con la Spagna il 16 e il 17 aprile, match fondamentale per restare nel World Group della Fed Cup 2017. Una rottura tra la dirigenza FIT e la famiglia Giorgi.

"Prendo atto del rifiuto di Camila. Ovviamente sono amareggiato e dispiaciuto per lei", aveva commentato Corrado Barazzutti, capitano azzurro di Fed Cup. "Naturalmente sono dispiaciuto, soprattutto per Camila. Sarà sanzionata? Non è una decisione che dipende da me. Io faccio il capitano e mi limito a prendere atto del suo rifiuto. Ovviamente sono dispiaciuto".

Esclusa l'ipotesi che possa difendere i colori dell'Argentina - nazione d'origine del padre Sergio - cosa vietata dal regolamento visto che Camila Giorgi ha già giocato nell'Italia. 

Tags:
camila giorgiana ivanovic
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.