A- A+
Sport
Coman: "Non torno alla Juventus". E Wenger rivela che...

 "Voglio restare a lungo al Bayern Monaco, non solo due anni". Kingsley Coman giura amore eterno, o quantomeno a lungo termine, al club bavarese che lo ha preso in estate attraverso un prestito biennale con diritto di riscatto.  La 19enne mezzapunta francese si sente lontana da Torino, che lo ha accolto per un anno: "Non penso alla Juventus".

Intanto nelle scorse ore Arsene Wenger ha rivelato:  “Abbiamo cercato di ingaggiarlo ai tempi del Psg, ma lui preferì il trasferimento alla Juventus”. E fu un grande affare siglato da Marotta e Paratici che lo presero a parametro zero da uno dei club più ricchi del mondo e rivendendolo un anno dopo per 7 milioni (di prestito, 5 subito e 2 a giugno 2016) + 21 (di riscatto al termine dei due anni e pagabili in due esercizi).

Tags:
comanjuventuswengerarsenalbayern monaco

i più visti

casa, immobiliare
motori
Con Citroen Ami alla scoperta di Monza

Con Citroen Ami alla scoperta di Monza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.