A- A+
Sport
Doping, Russia squalificata per due anni: niente Giochi nel 2021 e 2022

Il Tribunale Arbitrale dello Sport ha deciso la squalifica dello sport russo fino al 2022 per violazione al codice antidoping e quindi gli atleti russi non potranno partecipare sotto la propria bandiera alle Olimpiadi di Tokyo del 2021 e ai Giochi invernali di Pechino del 2022.

La decisione della pena risulta essere stata dimezzata rispetto alla richiesta di squalifica di 4 anni proposta il 9 dicembre del 2019 dall'agenzia mondiale antidoping (Wada). Il gruppo di esperti scientifici del Tas ha stabilito all'unanimita' che l'agenzia russa anti-doping Rusada non e' conforme al codice mondiale anti-doping (Wadc), dopo lo scandalo dei controlli truccati.

La Russia non potra' quindi partecipare con la bandiera o l'inno ai Giochi Olimpici e Paralimpici estivi di Tokyo del 2021 e a quelli invernali di Pechino del 2022 o a campionati del mondo su cui vigili la Wada. Gli atleti russi potranno presentarsi come neutri. "Affinche' la Rusada venga reintegrata deve rispettare e osservare integralmente durante il biennio tutte le indicazioni e pagare i contributi previsti", si legge nella decisione del Tas.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    dopingdoping russiarussiaputingiochi olimpicisqualifica giochi 2021 2022russia squalificata
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.