A- A+
Sport
Eder confessa: "Inter? Ho passato tutto il lunedì al telefono"

"L'Inter? Parliamo della Nazionale? Il mercato? Parliamo della Nazionale". L'attaccante italo-brasiliano della Sampdoria, Eder, viene preso d'assalto sulle domande legate al mancato passaggio all'Inter. E lui, dal ritiro della nazionale, alla fine, si lascia andare a una confessione: "Posso solo dire che lunedì ho passato tanto tempo al telefono, non è stata una giornata facile, ero nervoso".

I nerazzurri sono andati ripetutamente all'assalto di Eder prima di virare su Ljaijc. Il presidente Massimo Ferrero è stato però irremovibile: "Con la Samp abbiamo deciso di fare così. Sono contento che alla Samp sia rimasto anche Soriano (il cui passaggio al Napoli è sfumato negli ultimi minuti per mancanza di tempo, ndr)".

Telles: "Sono pronto a lottare per tutti i titoli con l'Inter" - "La possibilità di trasferirmi all'Inter è emersa solo negli ultimi giorni. Sono molto contento perché lascio un grande club, il Galatasaray, per andare in un altro gigante, l'Inter. E' un momento speciale per me e, così si può dire, un nuovo inizio della mia carriera. Sono pronto per iniziare a lavorare a Milano e lottare per tutti i titoli in questa stagione". Alex Telles pronuncia le sue prime parole da giocatore dell'Inter via Facebook. Il terzino sinistro brasiliano riabbraccia il Mancio. "E' una grande gioia riscoprire il professore Roberto Mancini all'Inter. E' stato lui che ha chiesto la mia firma per il Galatasaray e che, fin dall'inizio, ha creduto nelle mie potenzialità anche in competizioni come la Champions. Sono molto motivato e pronto ad aiutare il club"

Felipe Melo a Inter Channel: "Da anni si parlava di Inter" - "Sono molto felice, anche per la mia famiglia, si parla di Inter non da mesi, ma da anni, è un sogno che c'è da tempo e sono felice di essere qui, ringrazio Dio per questo momento molto. Mancini? Abbiamo vinto insieme al Galatasaray, è uno che vince sempre, lavorare per uno così esperto fa piacere. Non sono il preferito di nessuno, mi piace vincere e farlo in un club come l'Inter è il sogno di ogni giocatore. Una promessa? Lavorare tantissimo, non mollare mai. Io non sono sempre al 100% tecnicamente, ma correre per i compagni, lavorare duramente, è la mia forza. Sono sicuro che i tifosi mi saranno vicini, combatterò sul campo perché è il mio forte".

Tags:
ederintertelefonosampdoria
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.