A- A+
Sport
Galliani via dal Milan? Non è Salvini che lo decide

Su Twitter il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, dopo il deludente pareggio del Milan con il Verona : "Rossoneri vergognosi. Troppo giocatori indegni della maglia. Galliani da salutare !".

Salvini non è il Presidente del Milan, che non chiede nè recepisce, ce lo auguriamo, i consigli del successore di Bossi sulla conduzione tecnica del suo club.

Lo sport non è isolato, certo, in una torre d'avorio. Ma la sua autonomia va preservata e garantita. In primis, dai suoi massimi dirigenti, che non danno prova di stile e di trasparenza, quando postulano il sostegno dei politici per ottenere i loro incarichi.

Vero, presidente del CONI, don Giovanni Malagò, vicino a Montezemolo, le cui telefonate a Isabella Votino, portavoce di Roberto Maroni, per chiedere i voti necessari per prevalere sul suo avversario, Raffaele Pagnozzi, sono state stampate, di recente, da "Il Fatto Quotidiano" ?

Pietro Mancini
 

Tags:
gallianimilansalvini
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.