A- A+
Sport
Gerrard, accusato di aver colpito un uomo. Ecco il video che lo accusa

Steven Gerrard nuovamente nei guai per la rissa dell'estate 2013. L'ex capitano e bandiera del Liverpool, attualmente ai Los Angeles Galaxy torna nella bufera. La storia è legata alle accuse di Paul Lloyd: proprietario di un hotel Formby, una delle zone 'in' nei dintorni di Liverpool.

Stevie G si si trovò dentro a una rissa scoppiata per strada tra un gruppo di suoi amici e lo stesso Lloyd. Quest'ultimo successivamente denunciò Gerrard con l'accusa di averlo colpito con un pugno. Il giudice, rigettò le accuse e addirittura arrestò l'uomo per tentato ricatto per la presenza di un video ottenuto grazie alle conoscenze all'interno della polizia del Merseyside..

Adesso però Lloyd vuole far riaprire il caso ed è intenzionato a procedere civilmente contro Steven Gerrard tentando di portare in aula usando quel video che il giudice si rifiutò di visionare durante il primo appello.

ECCO IL VIDEO CHE ACCUSA GERRARD

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gerrardvideolos angeles galaxyliverpool
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Stellantis celebra il suo primo anno di successi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.