A- A+
Sport
Guarin, addio Inter: questa volta ci siamo. Fredy saluta i compagni

Fredy Guarin e l'Inter questa volta sono davvero ai titoli di coda. Un addio annuciato più volte (a partire dal famoso scambio con Vucinic di due anni fa) e mai consumato. Ora l'ex centrocampista del Porto sta per iniziare davvero una nuova avventura in Cina. Ha accettato la proposta dello Shanghai Shenhua dopo i dubbi e le esitazioni dei giorni scorsi (quando attendeva una proposta scritta, vista la videnda di Luiz Adriano con lo Jiangsu).

Saluti ai compagni di squadra dopo l'allenamento ad Appiano Gentile che potrebbe essere stato davvero l'ultimo agli ordini di Mancini. Dovrà effettuare le visite mediche in Spagna (dove la squadra cinese è in ritiro) e firmare il contratto. Poi sarà ufficiale il suo addio all'Inter dopo quattro anni di luci e ombre. Il club di Thohir incasserà 13 milioni più bonus. Soldi che serviranno a finanziare almeno un colpo tra centrocampo e attacco (Soriano, Eder).

Tags:
guarininterfredyshangaicina
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.