A- A+
Sport
Juventus a rischio penalizzazione per i trasferimenti di Motta

La FIGC ha deferito Juventus, Udinese e Genoa, assieme a nove tesserati per i trasferimenti di Marco Motta.

Questa la nota: "Tre società, Juventus, Udinese e Genoa, e nove tesserati sono stati deferiti alla Commissione Disciplinare presso il Settore Tecnico della FIGC ed al Tribunale Federale Nazionale - Sezione Disciplinare. I nove tesserati - Andrea Stramaccioni, Gino Pozzo, Franco Collavino, Cristiano Giaretta, Giuseppe Bozzo, Marco Motta, Giuseppe Marotta, Alessandro Zarbano, Fabio Paratici - sono stati deferiti dal Procuratore federale “per violazione dell'art. 1 bis, comma 1, del vigente Codice di Giustizia Sportiva in relazione a quanto previsto dall’art. 20, comma 4, del Regolamento Agenti di Calciatori in vigore fino al 31.3.2015”; Juventus e Udinese a titolo di responsabilità diretta ed oggettiva, il Genoa per responsabilità diretta".

La Juventus e le altre due società rischierebbero la penalizzazione di uno o due punti, anche se c'è chi ipotizza che potrebbero cavarsela con una multa da 50 a 180.000 euro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventupenalizzazionemottamarotta
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born: il suono della natura per farsi sentire

CUPRA Born: il suono della natura per farsi sentire


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.