A- A+
Juventus News
Meteo Italia choc: gelo siberiano e tanta neve in pianura. Ecco quando

Meteo Italia choc: gelo siberiano e tanta neve in pianura. Ecco quando

Meteo, clamorose previsioni per Capodanno. Arriva il freddo dalla Russia e poi, con una manovra a tenaglia, tantissima neve in pianura.

Meteo neve in pianura. Gelo e nevicate sull'Italia. Previsioni meteo news

Neve e gelo sull'Italia. Previsioni meteo choc tra Natale e Capodanno. Qualcosa di importante bolle in pentola in vista dell'ultima parte del mese di dicembre. Si corrobora infatti l'ipotesi di un'irruzione di una massa d'aria molto fredda dalla Russia e poi l'arrivo di una depressione polare in grado di riportare la neve fino a quote di pianura. Scopriamo dunque cosa aspettarci, tracciando una tendenza sulla base dell'ultimo aggiornamento per la parte finale del 2020 e l'inizio del nuovo anno.

Nelle prossime settimane il comparto russo e parte della Penisola Scandinava subiranno un deciso raffreddamento con valori di parecchi gradi sotto lo zero termico: segno evidente che si sta formando il famigerato "Anticiclone Russo-Siberiano", o "Orso Russo". Si tratta di una massa d'aria gelida che secondo l'ultimo aggiornamento del modello americano GFS potrebbe scivolare dapprima verso l'Europa orientale e poi in direzione dell'Italia, dando così il via a un'ondata di gelo piuttosto intensa a partire dal 27/28 dicembre. Ecco quindi che sulle pianure del Nord dovrebbe formarsi il "cuscino padano", ovvero uno strato di aria molto fredda prossima al suolo con temperature ben sotto gli 0°C.

MANOVRA A TENAGLIA - Successivamente la nostra attenzione si concentra sul comparto Nord Atlantico dove potrebbe prendere vita una vasta depressione sospinta da correnti polari pronta a investire dapprima le Isole Britanniche e poi anche la Francia. Questo flusso instabile concluderebbe poi la sua corsa nel bacino del Mediterraneo tuffandosi direttamente dalla Porta del Rodano intorno al 31/12. Ecco quindi che si completerebbe una manovra a tenaglia con l'Italia stretta tra il gelo da una parte e l'ingresso perturbato dall'altra. Se ciò venisse confermato non è escluso che si possa formare una ciclo-genesi proprio tra il mar Ligure e il Tirreno in grado di provocare tante precipitazioni a partire dal Centro Nord. Attenzione perché viste le temperature molto fredde presenti in Italia, grazie anche al cuscino padano, potrebbe tornare la neve con fiocchi fin sulle pianure tra l'ultimo dell'anno ed i primi giorni del 2021.

fonte www.ilmeteo.it

Loading...
Commenti
    Tags:
    meteo nevemeteo geloneve in pianuragelo russo
    Loading...
    in evidenza
    Alla Cultura l'esperta di burlesque Roma, ironia web su nuova giunta

    "Siffredi ministro quando?"

    Alla Cultura l'esperta di burlesque
    Roma, ironia web su nuova giunta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.