A- A+
Sport
Il Guangzhou di Marcello Lippi e Diamanti a rischio fallimento

Pochi giorni fa le voci di un Marcello Lippi che avrebbe contattato Galliani per portarlo con sé nell'avventura cinese ma girano indiscrezioni in netta controtendenza. Il Guangzhou Evergrande navigherebbe in pessime acque a dispetto di progetti sbandierati (e risultati in campo, con la recente Champions League asitica vinta) rischiando addirittura il fallimento finanziario.

Il club, secondo Tuttosport, avrebbe i debiti pesantissimi a causa di un mancato rimborso da 567 milioni di dollari della Zhejiang Xingrun Real Estate che mette in crisi la Evergrande, azienda leader nel settore immobiliare che controlla la società calcistica. Ovvio che se la situazione precipitasse, non solo sfumerebbero i sogni di arrivi illustri ma gli stessi Lippi e Diamanti (che ha lasciato il Bologna a gennaio e ha triennale da 6,9 milioni) potrebbero rescindere i loro contratti...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lippiguanghzoudiamanticina
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.