A- A+
Sport
Maksimovic costa troppo? Il Napoli va sul brasiliano Felipe che...

Felipe Augusto de Almeida Monteirofa, noto come Felipe, fa sempre piu' gola alle squadre italiane. Dopo un sondaggio dell'Udinese, il 26enne difensore centrale brasiliano del Corinthians e' entrato nel mirino anche del Napoli e dell'Atalanta. Il club partenopeo lo considera la prima alternativa al torinista Maksimovic e, secondo quanto riporta 'Diario de S. Paulo', la societa' carioca avrebbe chiesto ai campani 6 milioni di euro.

Anche l'Atalanta, dopo aver chiesto informazioni sull'ex Parma e Milan Paletta, e' fortemente interessata a Felipe, che con il Corinthians si e' aggiudicato nel 2013 il campionato paulista, la Recopa Sudamericana e la Coppa per mondo per club. Nel 2012, appena arrivato, contribui' al trionfo nella Coppa Libertadores.

Nato a Mogi das Cruzes il 16 maggio 1989, 185 centimetri per un peso forma di 77 chili, Felipe e' cresciuto nel club della sua citta', l'Uniao Mogi, dove ha debuttato tra i professionisti (2009-2011). Nel 2011 ha indossato le maglie del Bragantino e del Coimbra. Non e' mai stato convocato in Nazionale e non ha mai avuto esperienze al di fuori del Brasile, ma ora il suo nome sta decisamente entrando nell'orbita della Seleçao. Le 'sirene' della Serie A potrebbero pero' ammaliarlo.

Tags:
corinthiansnapolim atalantafelipe
in evidenza
Pennetta e Fognini, tra bikini e mare da sogno

Fuga alle Maldive

Pennetta e Fognini, tra bikini e mare da sogno


in vetrina
Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te


motori
Mercedes-Benz apre le porte al mondo di AVATAR

Mercedes-Benz apre le porte al mondo di AVATAR

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.