A- A+
Sport
Milan, Berlusconi fa rinnovare Mexes. Ecco la formazione di Silvio

Philippe Mexes chiude il suo contratto quadriennale con il Milan, ma un secondo prima dell'addio.... viene richiamato alle armi dai rossoneri.

E' Silvio Berlusconi in persona che ha voluto che venissero riaperte le trattative per il rinnovo di contratto del difensore francese, giudicandolo un giocatore con gli 'attributi'. Il nuovo ingaggio sarà ridotto rispetto al precedente: dai 4,5 milioni e mezzo a 1,15 netti a stagione per i prossimi due anni.

Con il 'ritorno' di Mexes, c'è un centrale in partenza e tutti gli indizi portano ad Adil Rami che piace a Lione e Siviglia.

Intanto Berlusconi ai suoi uomini ha confessato la sua formazione ideale del nuovo Milan alla luce dell'attuale situazione di mercato.

Diego Lopez; De Sciglio, Antonelli, Mexes, Rami (ma potrebbe essere ceduto e si sogna Hummels); Bertolacci, De Jong, Baselli; Bonaventura (El Shaarawy); Bacca, Menez (se non verrà ceduto in cambio di almeno 10 milioni di euro).

Tags:
milanberlusconimexesrami
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.