A- A+
Milan News
Ascolti tv, Auditel: Il paradiso delle signore 2 batte Cinquanta sfumature di grigio

Ascolti tv, Auditel: Il paradiso delle signore 2 batte Cinquanta sfumature di grigio

Il paradiso delle signore 2 su Rai1 a vincere la gara agli ascolti del 24 ottobre: 4 milioni 188mila telespettatori e uno share del 17.2%. Nel prime time, i dati Auditel raccontano che Canale 5 con il film Cinquanta sfumature di grigio arriva a 2 milioni 698mila spettatori con il 12.42% di share.  Su Italia 1 Le Iene tocca i 2 milioni 123mila spettatori (11.23%).  Il film Suburra diretto da Stefano Sollima trasmesso da Rai 2 è stato visto da 1 milione 195mila spettatori (5.04%). Su Rete4 il film Duro da uccidere registra 1 milione 197mila spettatori (4.84%).

Dati Auditel di Cartabianca battuta da DiMartedì negli ascolti tv

Nella guerra degli ascolti tv legati a talk e informazione su La7 diMartedì e Giovanni Floris arrivano a 1 milione 128mila spettatori con uno share del 4.95%, mentre su Rai3 il programma d’informazione #Cartabianca con Bianca Berlinguer ha registrato un seguito di 849mila spettatori (3.72%).

 

Tags:
ascolti tvauditelascolti tv martedì 24 ottobreascolti tv 24 ottobreauditel 24 ottobreauditel martedì 24 ottobre
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.