A- A+
Milan News
Depressione post-partum: farmaco la combatte in 48 ore. Depressione addio?

Depressione post-partum: farmaco la combatte in 48 ore

Un farmaco in grado di curare in 48 ore la depressione post partum? Si chiamerà Zulresso e per gli esperti è in grado di fronteggiare una delle più comuni complicanze per le donne che vivono il periodo successivo alla gravidanza. Una cura che in due giorni risolve il problema per cui i classici antidepressivi impiegano tra le due e le quattro settimane.

Depressione post-partum: farmaco la combatte in 48 ore - Zulresso a base di brexanolone

Zulresso, il farmaco contro la depressione post-partum (a base di brexanolone), costerà circa 34mila dollari e deve essere erogato per infusione nell’arco di 60 ore durante le quali la neomamma va ricoverata in una clinica specializzata per essere costantemente monitorata in caso di vertigini o svenimenti. Spese per la clinica escluse dai 34mila dollari di cui si diceva, anche se i funzionari della Sage Therapeutics, l’azienda che produce Zulresso si aspettano che le assicurazioni coprano la cura.

Depressione post-partum: farmaco la combatte in 48 ore  - i risultati dei due test clinici

Zulresso comunque ha già ottenuto l’approvazione federale. Secondo la Sage, i test clinici sul farmaco contro la depressione post-partum vanno molto bene. L'azienda confida che la cura in un paio d’anni sarà messa sul mercato. Il test clinico principale sullo Zulresso ha interessato 247 donne affette da varie forme di depressione post-partum, suddivise a caso in due gruppi. Il primo ha ricevuto il vero farmaco, il secondo una sostanza placebo. Le partecipanti erano tutte madri da sei mesi prima l’inizio del test. Dalla selezione erano state escluse le madri con precedenti episodi di depressione e con tentati suicidi. Dopo la somministrazione del farmaco, i miglioramenti sono stati rilevati in entrambi i gruppi. Si tratta di fenomeno piuttosto comune quando si sperimentano farmaci contro la depressione e si utilizza un gruppo di controllo che assume un placebo. Il numero di donne che ha mostrato sensibili miglioramenti è stato comunque maggiore tra le pazienti che avevano assunto il vero farmaco, con progressi misurabili nel tempo. In un altro test per testare il farmaco, le partecipanti con un alto grado di depressione, fino a 28 su 30, nella scala più comunemente utilizzata per valutare gli stati depressivi, hanno dimostrato sensibili miglioramenti dopo l’assunzione dello Zulresso. Hanno raggiunto un punteggio 9-10 su 30, mentre nel gruppo di controllo con placebo il punteggio era 14. Solitamente una persona con punteggio inferiore a 7 viene considerata priva di sintomi depressivi.

Depressione post-partum: farmaco la combatte in 48 ore - Zulresso, gli effetti

I ricercatori hanno fornito una documentazione alla FDA in cui è stato spiegato che a un mese di distanza dall’assunzione del brexanolone le pazienti hanno mostrato di avere sintomi depressivi sotto controllo, più di chi aveva assunto il placebo. Nel caso di pazienti con una depressione moderata il placebo si è invece rivelato sostanzialmente efficace quanto il farmaco a 30 giorni dall’assunzione.

Depressione post-partum: farmaco la combatte in 48 ore - la strada aperta verso nuovi farmaci

"La cosa più importante è, naturalmente, l'effetto rapido. Il fatto che sia il primo progettato per la depressione post-partum è importante e significa che probabilmente sarà un modo per progettare altri farmaci per la depressione post-partum da somministrare in un modo più semplice”, dove “più semplice” sta evidentemente anche per “meno costoso”, ha detto la dott.ssa Margaret Spinelli, professore di psichiatria alla Columbia University, che cura e studia la depressione postpartum, al New York Times.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    depressione post partumdepressione post partum farmacidepressione post partum farmacofarmaco depressione post partum. pillola depressione post partumdepressione post partum curadepressione post partum cure
    in evidenza
    "Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

    Esclusiva/ Parla Gianni Russo

    "Un film che rimarrà nella storia"
    Ennio, intervista al produttore

    i più visti
    in vetrina
    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Kia Niro, l'auto che si ispira alla sostenibilità

    Nuova Kia Niro, l'auto che si ispira alla sostenibilità


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.