A- A+
Sport
Morto Bryan Dodien. Pogba: "La più triste delle notizie, non ti dimenticherò"

La notizia è stata comunicata il 4 settembre dalla società bianconera: Bryan Dodien, 17enne del settore giovanile della Juventus è morto. Il ragazzo era nato nel 2004 e undici anni dopo gli era diagnosticato un tumore. Nel 2019, dopo le cure, era ritornato in campo e alla sua storia si era affezionato, tra gli altri, Paul Pogba, ai tempi in cui giocava a Torino.

Il 6 gennaio 2019 Bryan Dodien, 14enne, faceva il suo esordio con l'under 15 della Juventus, entrando a 10 minuti dalla fine nel 3-1 contro il Bologna. "Dopo tre anni di lotta oggi sono tornato in campo" aveva scritto in una foto.

Il 16 dicembre del 2015 Pogba, dopo un goal al Torino in Coppa Italia aveva mostrato la maglia con la scritta "Bryan sono con te". "È un ragazzo piccolo che giocava alla Juve, ha il cancro. Ho detto che dovevo segnare un goal. Sono sempre con lui e non lo lascerò mai" aveva spiegato a fine partita. 

Dopo la notizia della morte di Bryan, Pogba al termine della sfida tra la sua Francia e l'Ucraina, l'ha salutato rivolgendo un commosso pensiero alla famiglia tramite social: "È la più triste delle notizie. Tutte le mie preghiere vanno ai suoi cari. Perdere una persona che si ama non è mai facile, ma io non ti dimenticherò mai. Hai lottato tanto, sei stato forte, un esempio per tutti. Ciao piccolo amico mio".

Commenti
    Tags:
    dodienpogbajuventus




    in evidenza
    Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

    MediaTech

    Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

    
    in vetrina
    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


    motori
    Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

    Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.