A- A+
Sport
Olimpia Milano, Luwawu-Cabarrot, Davis e Ricci stendono la Reggiana
(foto Ipa)

Olimpia Milano-Reggiana 81-63, sesta vittoria di fila in serie A per i campioni d'Italia

“Abbiamo ottenuto quello che volevamo, cioè vincere senza troppi patemi e distribuire minuti tra tutti i giocatori, sapendo che avremmo avuto tanti assenti. Questo l’abbiamo fatto", spiega Ettore Messina al termine del match che ha visto l'Olimpia Milano battere la Reggiana 81-63 al Forum. I campioni d'Italia raggiungono la Virtus Bologna (sconfitta in casa contro la Scafati) al comando della serie A con 9 vittorie (sei consecutive) e una sconfitta dopo 10 giornate.

Nel successo del Forum, sugli scudi un Luwawu-Cabarrot a tutto campo tra difesa e 13 punti in 19', molto buona la prestazione di Brandon Davis sotto canestro (con 11 punti), mano calda per Ricci (5/6 dal campo e 12 punti) e Billy Baron va in doppia cifra (10 punti, ma anche 4 assist).

Olimpia Milano, il rientro di Tonut contro la Reggiana. Melli e Hines ok col Maccabi

Il match con la Reggiana ha visto il rientro di Stefano Tonut (8 punti in 20 minuti) dopo lo stop di un mese per l'infortunio (lesione muscolare agli adduttori della coscia destra) contro la Virtus Bologna in Eurolega: “Ha difeso, ha segnato qualche punto, ha messo una tripla. Credo abbia fatto bene. Essendo un giocatore energico, ha bisogno di stare bene e oggi credo non si senta ancora al 100% pur essendosi allenato, essendo pronto. Ha fatto bene, sono contento, spero che martedì possa darci una mano”.

In vista del match con il Maccabi per l'Olimpia Milano arriva qualche buona notizia dall'infermeria: "Per martedì dovremmo riavere sia Melli, che ha usato questi due giorni per smaltire il problema alla caviglia destra, che Hines: lui aveva preso una botta molto forte al polso destro prima di Atene, ha giocato lo stesso, adesso sta meglio", spiega Ettore Messina. Si avvicina il rientro di Datome: "Per gli altri, spero che Gigi possa tornare almeno per la partita del 26 con Varese”. Mentre "per Pangos e Shields ne parliamo nel 2023".

Olimpia Milano, Messina: "Naz Mitrou-Long? Giocatore di energia e di quantità"

Su Naz Mitrou-Long il coach dell'Olimpia Milano sottolinea: “Se guardiamo ai rookie di EuroLeague, credo sia uno di quelli che stanno producendo di più. E’ chiaro che ha ancora alti e bassi, qualche palla persa di troppo, qualche decisione non ottimale. Ma sapevamo che è un giocatore di energia e di quantità. L’energia ce la sta dando sempre. Poi mette una tripla, ruba un pallone e si dà da fare. Credo che alla fine della stagione saremo contenti del suo rendimento. Oggi è evidente che soffre di alti e bassi”. Su Voigtmann: “Da quando è tornato dagli Europei non ha mai avuto una grande condizione fisica, non si è mai fermato. Oggi gli ho dato tanti minuti anche per spingerlo a venire fuori, perché per noi è importante, e deve giocare come un giocatore importante. Lo spingeremo tutti ancora di più”.

OLIMPIA MILANO-REGGIANA TABELLINO

MILANO-REGGIO EMILIA 81-63 (21-13; 43-33; 68-50)

OLIMPIA MILANO: Davies 11, Luwawu-Cabarrot 13, Mitrou-Long 9, Miccoli ne, Tonut 8, Baron 10, Ricci 12, Biligha 4, Hall 6, Baldasso 3, Alviti 2, Voigtmann 3. All. Messina

REGGIO: EMILIA: Anim 13, Reuvers 3, Hopkins 10, Cipolla, Strautins 3, Vitali 14, Stefanini 3, Cinciarini ne, Burjanadze 4, Olisevicius 13, Diouf. All. Sakota
Note: tiri da 2: MI 18/30, RE 15/33; tiri da 3: MI 11/31, RE 6/28; tiri liberi: MI 12/16, RE 15/19;
rimbalzi: MI 40 (Alviti 5), RE 36 (Hopkins 11); assist: MI 13 (Baron 4), RE 13 (Reuvers 4).

Olimpia Milano prossimi impegni: Maccabi e Stella Rossa Belgrado

L'Olimpia Milano si prepara al match di Eurolega martedì al Forum contro il Maccabi Tel Aviv prima della trasferta sul campo della Stella Rossa Belgrado di giovedì (ore 19). Domenica 18 dicembre la squadra di Ettore Messina sarà a Trento (ore 17) prima di tornare al Forum sotto Natale con un doppio appuntamento:  il 23 contro il Monaco (ore 20,30) e il 26 dicembre derby con Varese (ore 18).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
basketolimpia milanoreggiana




in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


motori
Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.