A- A+
Sport
Olimpia Milano mette la 5° (vittoria) di fila in campionato: Trento ko
ETTORE MESSINA (Lapresse)

Olimpia Milano mette la 5° (vittoria) di fila in campionato: Trento ko - Ettore Messina: "Il secondo quintetto ci ha dato tanta energia"

“Intanto, vorrei sottolineare il clima creato dai nostri ragazzi dell’Armani Junior Program. Non avevo mai avuto la possibilità di toccare con mano il loro entusiasmo e devo dire che è stato davvero bello. Siamo partiti in modo un po’ sonnolento, che era prevedibile alla quinta partita in nove giorni, poi il secondo quintetto ci ha dato tanta energia, a cominciare da Aaron White e abbiamo fatto una buona partita", spiega Ettore Messina al termine del match vinto dall'Olimpia Milano 81-69 contro Trento degli ex Ale Gentile (15 punti) e Pascolo (6 punti) che hanno ricevuto l'applauso dei quasi 9mila tifosi biancorossi accorsi al Forum.

Quinto successo consecutivo in campionato (ottavo nelle ultime nove) e secondo posto (assieme alla Dinamo Sassari) a due punti dalla Virtus Bologna. I padroni di casa piazzano il break decisivo nel terzo periodo (19-9 che vale il 62-47) e poi controllano una partita che li vede prendere anche 20 punti di vantaggio (73-53). Rodriguez sfiora la doppia doppia (10 punti e 9 assist) in 24 minuti sul parquet, Della Valle si conferma in ritmo (11 punti con 6/6 ai liberi e 3 recuperi), White dà buoni segnali (10 punti, tutti nel primo quarto, con 4 rimbalzi), Micov segna sempre quando conta (10 e un paio di triple importanti), Gudaitis continua la sua crescita (9 punti e 6 rimbalzi). Sotto canestro è positivo anche Tarczewski (9 punti, 4 rimbalzi e +23 di plus-minus)

"Loro sono validi, usano con grande intelligenza Alessandro Gentile cercando di sfruttarlo in post basso, e non c’era niente di scontato. Direi che in campionato c’è stata una presa di coscienza di quello che significa questo torneo, e adesso abbiamo trovato continuità e anche quadratura in difesa. Arriviamo al Natale in linea con le aspettative, siamo in zona playoff in EuroLeague e nonostante le sconfitte iniziali siamo saliti in graduatoria anche in Italia”, le parole di Ettore Messina. Su Shelvin Mack: “In questo momento per noi è importante avere sia Gudaitis che Tarczewski, inoltre White mi ha permesso di tenere fuori Luis Scola cui non potevo chiedere la quinta partita consecutiva. Di qui la scelta di tenere fuori Mack: sta a lui continuare a lavorare e farsi trovare pronto. Il ruolo resta fondamentale: oggi abbiamo potuto limitareil minutaggio di Rodriguez, altre volte non è possibile”.

Sulla Lega: “Comprendiamo la preoccupazione del Presidente Petrucci, stiamo cercando di lavorare e ci dispiace che sei club, importanti loro come tutti gli altri, abbiano preferito l’assenteismo. La strada giusta è un’altra, discutere e al limite litigare. Se continueranno a non venire, andremo avanti senza, ma credo non sia stato un bel segnale quello che tutti noi abbiamo dato”. Ettore Messina ci tiene a sottolineare il sostegno che sta dando il pubblico di Milano alla squadra: “Mi piace che ci sia una grande unità tra squadra, società e pubblico. Anche nei momenti difficili, ci ha sostenuto e permesso di giocare in un clima di sostegno, mai scettico. Questo per noi è molto importante: mi auguro che sarà così tutto l’anno, anche nei momenti complicati che si ripresenteranno, perché è un clima costruttivo che aiuta molto”.

L'Olimpia Milano si prepara per un doppio impegno in trasferta: a Santo Stefano (ore 17 italiane) sarà a Kalingrado contro il Cska Mosca, il 29 dicembre big match di campionato sul campo della Virtus Bologna (ore 15.30). Il 2020 si aprirà con l'Eurolega al Forum: venerdì 3 gennaio (ore 20,45) arriva lo Zenit e domenica 5 (ore 17) derby casalingo contro Cantù.

ARMANI EXCHANGE MILANO-DOLOMITI ENERGIA TRENTO 81-69 (28-21; 43-38; 62-47)

OLIMPIA MILANO: Della Valle, Miov, Biligha, Gudaitis, Moraschini, Roll, Rodriguez, Tarczewski, Cinciarini, Burns, White, Brooks. All. Messina

TRENTO: Kelly 11, Blackmon 16, Craft 8, Gentile 15, Pascolo 6, Mian 2, Forray 3, Knox 2, Mezzanotte 2, King 4, Lechtaler ne.  All. Brienza
Note: tiri da 2: MI 18/32, TN 23/41; tiri da 3: MI 9/24, TN 5/21; tiri liberi: MI 18/23, TN 8/10;
Rimbalzi: MI 37 (Brooks 7), TN 30 (Kelly 7); assist: MI 20 (Rodriguez 9), TN 9 (Kelly 4)

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    olimpia milano trentoolimpia milanoettore messina
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.