A- A+
Sport
L'Olimpia Milano stende Trieste: 98-81. Super Mitrou-Long al Forum
Naz Mitrou Long (foto Ipa)

Olimpia Milano, super Mitrou-Long mette ko Trieste. Messina: "È un giocatore che ci dà tanta energia"

“Spero che il secondo tempo aiuti la squadra a sbloccarsi. Avevamo bisogno di alzare le percentuali di tiro, segnare, ho visto che abbiamo finito con 24 assist. Quando fai canestro ovviamente i buoni passaggi diventano assist. Spero che questo ci aiuti". Coach Ettore Messina analizza in sala stampa la vittoria casalinga dell'Olimpia Milano contro Trieste per 98-81 (con 60 punti dei padroni di casa nel secondo che ribaltano il parziale di 38-42 nei primi 20 minuti). Un successo che arriva alla vigilia del doppio impegno di Eurolega al Forum contro Efes e Fenerbahce: "Ora affrontiamo due partite del massimo livello di difficoltà: riuscissimo ad andare oltre e vincere, chiaramente significherebbe molto. Serve voglia di realizzare un’impresa, perché in questo momento la differenza c’è, serve un atteggiamento come quello del secondo tempo di oggi piuttosto che deprimersi un po’ quando la palla non va dentro, com’è successo altre volte, anche a Kaunas".

Nel successo contro Trieste l'Mvp è stato certamente Naz Mitrou-Long: 23 punti in 23 minuti (7/12 da 3 con 5 assist), canestri pesanti e tanta energia da parte sua. "Non mi aspettavo un impatto del genere così in fretta. È un giocatore che ci dà tanta energia, e la trasmette alla squadra, al pubblico. I compagni lo apprezzano, è un ragazzo che vuole fare bene, qualche volta magari spinge e va fuori giri. Spero continui così, penso possa anche migliorare”, le parole di Ettore Messina a fine partita.

Olimpia Milano Devon Hall 1Devon Hall (foto Ipa)
 

Nell'Olimpia Milano segnali positivi anche da Davon Hall (18 punti con 3/4 da 2 e 4/6 da 3), Pangos (12 punti e 5 assist) e Brandon Davis sotto canestro (7 rimbalzi, 16 punti con 6/10 da 2, 4/4 ai liberi). Tra gli ospiti da segnalare un Frank Bartley a tratti immarcabile con 28 punti (5/7 da 2 e 5/9 da 3).

Olimpia Milano infortunati, Messina: "Per Shields non si parla di rivederlo prima del nuovo anno". Baron si avvicina al rientro

Fronte infortuni: dall'infermeria sta per uscire solo Billy Baron a breve. Ettore Messina fa il punto: “Shields entro fine mese farà un controllo e speriamo che gli consente di cominciare la riabilitazione vera e propria. Non si parla di rivederlo prima del nuovo anno. Gigi (Datome, ndr) ha avuto un virus che l’ha sdraiato e adesso non è ancora in grado di riprendere a fare del lavoro vero. Tonut sta fuori un mese dall’infortunio (si è fatto male il 9 novembre nel match di Eurolega contro la Virtus, ndr). Billy Baron invece è l’unico che abbia già fatto qualcosa. Se va tutto bene, potrebbe ripartire domenica prossima a Treviso. Gli assenti oggi erano un bel quintetto, un quintetto che può giocare partite di EuroLeague”.

Olimpia Milano, Messina sul nuovo acquisto Tim Luwawu-Cabarrot

Al Forum si è visto il nuovo acquisto Tim Luwawu-Cabarrot che ha assistito alla vittoria contro Trieste ed è pronto a scendere in campo con la maglia dell'Olimpia: “E’ un giocatore che può aiutarci, occupa il ruolo naturale di Shavon Shields e Gigi Datome: dovrebbe consentirci di superare questo momento in cui non abbiamo nessuno dei due. È un giocatore che ha giocato tanto in Nazionale, ha fatto qualche anno di NBA, quindi ci contiamo”.

Olimpia Milano calendario, i prossimi impegni

L'Olimpia Milano torna in campo martedì 22 novembre in Eurolega contro l'Efes al Forum (ore 20,30) e giovedì 24 nuova sfida casalinga contro il Fenerbahce (sempre alle 20,30). Domenica 25 sarà poi campionato sul campo di Treviso.

Olimpia Milano Paul Biligha Paul Biligha (foto Ipa)
 

Olimpia Milano-Trieste tabellino

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-PALLACANESTRO TRIESTE 98-81 (25-16, 38-42; 65-57)

OLIMPIA MILANO: Davies 16, Miccoli 2, Baldasso, Alviti, Voigtmann, Thomas 2, Mitrou-Long 23, Pangos 12, Melli 7, Ricci 5, Biligha 6, Hall 18. All. Messina

TRIESTE: Bossi 5, Rolli, Deangeli 2, Vildera 9, Lever 3, Gaines 12, Pacher 10, Davis 10, Spencer, Campogrande, Bartley 28. All. Legovich
Note: tiri da 2: MI 20/42, TS 17/31; tiri da 3: MI 16/37, TS 13/30; tiri liberi: MI 10/10, TS 8/10;
rimbalzi: MI 43 (Davies 7), TS 30 (Bartley 8); assist: MI 24 (Pangos 5), TS 17 (Davis 7)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mitrou-longolimpia milano




in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.