A- A+
Sport
Olimpiadi 2026, allarme ritardi. Mancano strutture e non c'è più tempo

 

Olimpiadi Milano-Cortina 2026, scatta l'allarme ritardi

Allarme ritardi sulle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026. Ne parla oggi in prima pagina anche il Sole 24 Ore, che sottolinea come manchi ancora un ovale per il pattinaggio e che soprattutto inizi a mancare il tempo tecnico necessario per alcune infrastrutture previste per la manifestazione sportiva internazionale. Per il pattinaggio spuntano le ipotesi di Rho e Verona, ma c'è preoccupazione per le tante opere che dovrebbero essere già pronte al collaudo nell'autunno del 2025.

“A tre anni dalle Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali 2026, la realizzazione della pista da Bob Eugenio Monti di Cortina rimane un grosso problema, sul quale ci stiamo giocando la nostra credibilità internazionale. Sarebbe stato meglio prestare ascolto ai consigli del CIO facendo affidamento a una struttura già attiva, come quella Innsbruck", ha affermato la Senatrice Aurora Floridia dell’Alleanza Verdi e Sinistra.

“A tre anni dall’evento, in mancanza del progetto definitivo, permangono importanti criticità soprattutto in ordine al reperimento delle ingenti risorse idriche indispensabili al sistema di raffreddamento dell’impianto, paragonabile a un enorme frigo a cielo aperto in epoca di surriscaldamento globale”, prosegue Floridia. “Parliamo di acqua potabile sottratta alle famiglie e alle imprese, in una zona comunque soggetta all’emersione di fenomeni siccitosi. Nelle scorse settimane da Innsbruck era stata avanzata la disponibilità ad accogliere presso la locale pista da bob, funzionante e attiva, le competizioni olimpiche, anche alla luce di una tendenza sempre più diffusa, che vede la collaborazione tra più Paesi nell’ospitare eventi sportivi internazionali, come avvenuto nel 2021 durante gli Europei di calcio”, conclude Aurora Floridia.

Nei giorni scorsi Attilio Fontana ha spento le polemiche: "Sulla realizzazione delle opere per le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026 "si sono raccontate tante imprecisioni", ha detto il presidente della Regione Lombardia a Sky Tg24. "Abbiamo una fondazione che si occupa dell'organizzazione dei Giochi - ha aggiunto - e poi una Spa costituita dal governo per la realizzazione della gran parte delle opere pubbliche".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milano cortinaolimpiadi 2026




in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.