A- A+
Sport
Olimpiadi di Tokyo, i giapponesi non le vogliono: "Col Covid-19 è impossibile"
Una manifestazione di giapponesi contrari alle Olimpiadi della prossima estate (Lapresse)

Il 60% dei giapponesi vuole la cancellazione delle Olimpiadi di Tokyo, in programma la prossima estate, dopo il rinvio dello scorso anno a causa del Covid-19.

Sempre a causa della pandemia, Tokyo e diverse altre città del Giappone sono in uno stato di emergenza sanitaria che è stato prolungato fino alla fine di maggio.

L’idea di dare il via ai Giochi il prossimo 23 luglio, mentre la diffusione delle varianti contribuisce a tenere sotto estrema pressione gli ospedali, viene considerato impossibile da molti giapponesi, che stanno organizzando manifestazioni per invitare le autorità a un ripensamento.

Il sondaggio vede l’opinione pubblica nettamente a favore della cancellazione delle Olimpiadi e, tra chi invece è favorevole, il 23% suggerisce che i Giochi si svolgano a porte chiuse.

Il Giappone ha il bilancio pià gravoso di tutto l’est asiatico, con oltre 600.000 casi di Covid-19 e più di 10.500 morti. Solo lo scorso sabato, i nuovi contagiati hanno toccato quota 7.000, il dato più alto da gennaio.

A Tachikawa, nella parte ovest, un ospedale ha esposto uno striscione con la scritta: “Dateci tregua! Le Olimpiadi sono impossibili!”

Commenti
    Tags:
    olimpiaditokyocovid




    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


    motori
    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.